Scommesse, fuoco su Lotito e sulla Salernitana ma nessun granata è indagato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Salernitana_Casertana_festa_52_Lotito_FabianiNon si aspettava altro per colpire la Salernitana ed in particolare Claudio Lotito. Il patron di Lazio e Salernitana da tempo nel mirino di certa stampa ora finisce nell’occhio del ciclone. Il lancio di agenzia delle 14.06 dell’ANSA recitava così: “Ci sono almeno altre cinque partite che sarebbero state combinate e su cui gli inquirenti di Catanzaro che hanno concluso ieri la prima fase dell’inchiesta sul calcioscommesse stanno indagando. Gare che riguarderebbero almeno 3 squadre, tra cui la Salernitana, promossa direttamente in serie B dopo aver vinto il girone C di Lega Pro”.

Poco dopo, alle 14.24 l’intgrazione ANSA: Delle partite su cui si starebbe concentrando l’attenzione degli investigatori della squadra mobile di Catanzaro e del Servizio centrale operativo, di Lega Pro, avrebbero parlato in diverse telefonate alcuni degli indagati e degli arrestati nell’operazione di ieri. Discorsi nei quali, si apprende da fonti qualificate, i personaggi coinvolti nell’inchiesta affermerebbero di aver avuto notizie da soggetti terzi sulla possibilità di scommettere su quelle partite perché combinate. Si tratterebbe di almeno una decina di soggetti, tra cui altri calciatori e dirigenti sportivi. E sarebbero almeno tre le squadre tirate in ballo in questa nuova fase dell’inchiesta: la Salernitana, che ha vinto il girone C di Lega Pro e l’anno prossimo giocherà in serie B, ma anche il Benevento e l’Ascoli: la prima è inserita nello stesso girone della Salernitana; la seconda, invece, milita nel girone B, sempre di Lega Pro. Entrambe hanno disputato i play off per accedere in serie B e sono state sconfitte.

A quel punto i Tg Nazionali che sono in diretta rilanciano la notizia. Tg Com, Rai News e Sky mettono nei titoli la Salernitana di Lotito associata al calcioscommesse.

In casa granata nessuno parla o rilascia dichiarazioni. In mattinata Menichini, sull’argomento scommesse (riferimento allo scandalo ma senza sapere della Salernitana) aveva detto: “Sono cose che riguardano gli altri, noi abbiamo disputato il nostro campionato vincendo regolarmente sul campo”.

In attesa delle dichiarazioni di patron Lotito che stasera sarà all’Olimpico per la finale di Coppa Italia tra Lazio e Juventus dalla società trapelano mezze parole ma dal valore rassicurante: “Nessun calciatore o dirigente della Salernitana è indagato nel filone di inchiesta di Catanzaro”

Dunque qualcuno parla dei granata gettando fango su Lotito e la Salernitana. Una campagna diffamatoria che per ora si poggia sul nulla.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Giornalisti più magistrati diventano una bomba atomica.
    Non sanno più che inventarsi per farsi pubblicità e vendere qualche copia di giornale in più.
    Se un cittadino qualsiasi, un signor nessuno, va da un magistrato per chiedere giustizia su malasanità, furti d’auto, reati ambientali non c’è mai nessuno che ti dia ascolto; il caso è archiviato ancor prima di nascere.
    Ed ovviamente non fa notizia.

  2. Sa tanto di congiura contro la Salernitana! Vogliono colpire Lotito. La notizia è di repubblica.it. Ma \”La Repubblica\” è un pessimo giornale: La settimana scorsa ha fatto un pandemonio per un bambino di 4 (quattro) anni cha all\’asilo faceva il saluto fascista. Ridicolo

  3. giu’ le mani dalla salernitana!!!giornalisti terroristi!!!
    vivere ultra’ per amare salerno

  4. Se leggete i titoli dei giornaletti locali ve ne accorgete dei mandanti del fango: repubblica=città e poi c’è il giornalino di proprietà del presidente della casertana che scrive quello che gli detta la Juve Stabia. Casertano chi censura.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.