Pallavolo: la Due Principati batte Ottavima 3-0 e supera il primo turno playoff

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Volley_Due_Principati_esultanzaLa Due Principati batte 3-0 Ottavima al PalaIrno e si qualifica alla fase 3 dei playoff per la B2. Baronissi attende di conoscere la prossima avversaria: sarà una tra Pontecagnano e Aversa, in campo stasera in Terra di Lavoro, con Pontecagnano in vantaggio 1-0 nella serie. Intanto la P2P si gode per una notte il successo, prima di resettare tutto già domani sera in palestra, alla ripresa della preparazione. Avvio al fulmicotone della P2P: 7-1 (fendente e piazzato di Pericolo, aces e bordata di Viscito, doppio muro di Abbruzzo, un errore ospite) sotto gli occhi entusiasti di patron Montuori e compiaciuti del sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante che ha assistito al match insieme all’assessore comunale allo sport Tony Siniscalco. Risveglio di Ottavima dopo il time out (7-5) ma Pericolo e De Chiara cambiano l’inerzia (9-5).Al tempo imposto, Baronissi sul + 5 (12-7) con battuta vincente di Troncone.

Non si adagia la P2P ma aumenta i giri del motore: Troncone e Fusco registrano la ricezione; funziona bene l’asse Bagnara-Pericolo (17-9).  La bomber mette poi a terra i palloni del 21 e 22-11 e manda Bagnara in battuta. Abbruzzo scarica il suo primo tempo mentre Ottavima chiude il cambio in regia. Il primo set finisce 25-14 per Baronissi. 5-1 irnino in apertura di secondo set (due aces di Viscito) e Ottavima ricorre al time out discrezionale per riorganizzarsi. Bagnara smarca Abbruzzo al centro che inchioda il pallone del 6-3. Poi Pericolo si produce in un diagonale strettissimo (7-3). Fotocopia del primo set, la P2P ha una lieve flessione e il controbreak (7-6) è dietro l’angolo. Ferma il gioco coach Veglia. Immediata la risposta in campo: 12-8 al tempo imposto sfruttando pure la vena di De Chiara al servizio. Mentre Bagnara sollecita Abbruzzo in fast, il capitano conserva la battuta fino al 15-9. Il tecnico di Baronissi attinge anche alla panchina: in rapida successione prendonoparte al set Della Sala, Pericolo junior e Rago, quest’ultima autrice di due primi tempi e del muro vincente che vale il 25-18.

In avvio di terzo parziale, Alessandra Pericolo timbra il cartellino con un muro vincente e poi trova il punto del provvisorio 3-1 dopo una bella difesa d’istinto di Fusco. Al tempo imposto il vantaggio irnino è di due punti (12-10). Poi ritmo gara sonnacchioso ravvivato dalle bordate di Pericolo: sui punti dal 20 al 25 c’è tre volte la sua mano. Finisce 25-21 per la Due Principati. Il commento di patron Montuori: “Abbiamo meritato il passaggio del turno. Ricarichiamo le batterie in queste ore d’attesa del prossimo avversario, consapevoli di poter dire la nostra fino in fondo”. I complimenti del sindaco Valiante: “Accogliamo con soddisfazione ed entusiasmo i progressi della Due Principati. Abbiamo assistito ad una bella serata di sport con tanta gente sugli spalti. In bocca al lupo alla P2P per il prosieguo dei playoff”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.