Salerno celebra il 163° anniversario della Polizia di Stato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anniversario_Polizia_1Giovedì mattina all’interno del chiostro della Caserma Pisacane, in Via S. Eremita a Salerno,ha avuto luogo la cerimonia celebrativa del 163° anniversario di fondazione della Polizia di Stato. Quest’anno è stato scelto come tema celebrativo l’espressione “Esserci Sempre”, per esaltare il forte senso di responsabilità e lo spirito di abnegazione con cui la Polizia di Stato affronta le sfide del nostro tempo, sulla scia delle dinamiche sociali in continua evoluzione e fermento. Un rinnovato ed  appassionato impegno ad operare con sempre maggiore incisività per garantire la libera manifestazione del pensiero di ognuno e allo stesso tempo la sicurezza dei cittadini e dei loro beni.

La cerimonia si è svolta, con la massima sobrietà, alla presenza di rappresentanze del personale della Questura, degli Uffici delle Specialità, dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, nonché dei rispettivi familiari, nonché di numerosi giornalisti degli organi d’informazione locali. Per sottolineare la continuità degli ideali di sacrificio e di abnegazione degli appartenenti alla Polizia di Stato sono stati invitati alla cerimonia i familiari dei poliziotti vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere e, prima dell’inizio della cerimonia, alle ore 09.00, il Prefetto ed il Questore di Salerno, alla presenza di una rappresentanza della locale Sezione A.N.P.S., ha reso gli onori ai caduti della Polizia di Stato con la deposizione di una corona d’alloro presso la lapide commemorativa situata nel porticato del Palazzo del Governo in Piazza G. Amendola.

Dopo la lettura dei messaggi inviati, per l’occasione, dal Presidente della Repubblica e dalle altre Autorità, il Questore di Salerno ha rivolto il suo saluto ai presenti, ringraziando gli uomini e le donne della Polizia per il coraggio che dimostrano quotidianamente, chiedendo rispetto per il loro lavoro “perché noi rispettiamo tutti e con la nostra attività istituzionale garantiamo la legalità e una vita più sicura ai cittadini”. Il Questore ha poi ringraziato il Sindaco di Salerno, il Prefetto Vicario e tutte le Autorità Civili e Ecclesiastiche presenti, con particolare riguardo alla Magistratura “per l’aiuto ed i consigli che ricevo e che mi consentono di riflettere e di non sbagliare”.

Il Questore, nel ricordare la deposizione della corona di alloro in memoria dei caduti della Polizia di Stato, avvenuta poco prima della cerimonia celebrativa del 163° Anniversario della Polizia, ha sottolineato il “filo che unisce la Polizia di Stato, tutte le altre Forze dell’Ordine e la Magistratura, impegnate in prima linea nella lotta ad ogni forma di criminalità, ricordando i numerosi eroi che hanno dato la loro vita, cadendo vittime di attentati terroristici o mafiosi, nell’adempimento del loro dovere”.

La cerimonia si è conclusa  con la consegna dei riconoscimenti agli appartenenti alla Polizia di Stato che si sono distinti, durante la loro attività, per meriti di servizio. In occasione della cerimonia sono stati diffusi i dati sull’andamento della delittuosità a Salerno nonché quelli sull’attività istituzionale svolta dalla Polizia di Stato sul territorio provinciale.

GUARDA LE FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.