Altavilla Silentina – Comune cerca lavoratori da retribuire con voucher

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
altavilla_silentina_salernoLavoratori da retribuire con buoni lavoro del valore di 10 euro. Il Comune di Altavilla Silentina, retto dal sindaco Antonio Marra, ha aderito all’avviso pubblico, emanato dalla Regione Campania, finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse per lo svolgimento di prestazioni occasionali di tipo accessorio da parte di lavoratori che non siano beneficiari nel 2015 di alcuna indennità di disoccupazione o altro sostegno di reddito e che non siano stati percettori di ammortizzatori sociali in deroga dal 2012 al 2014.

Lo svolgimento del lavoro accessorio non dà diritto alle prestazioni a sostegno del reddito Inps, ma è riconosciuto ai fini contributivi. I beneficiari non acquisiscono nessun diritto a essere assunti in rapporto di lavoro subordinato e la retribuzione, se unico reddito, è esente da ogni imposizione fiscale e non incide sullo stato di disoccupato e inoccupato.

Il Comune è in cerca di operatori che svolgano lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali e caritatevoli, lavori di emergenza e attività a scopi di utilità sociale. Le prestazioni saranno ricompensate con buoni lavoro il cui lavoro lordo è pari a 10 euro e quello netto a 7,50 euro. I lavoratori saranno scelti in base ai seguenti criteri di priorità: residenza ad Altavilla Silentina o in comuni limitrofi distanti non oltre i 30 km, reddito Isee e numerosità del nucleo familiare in carico, con particolare riferimento al numero di minori.

A parità di requisiti sarà data priorità al richiedente nel cui nucleo familiare è presente il maggior numero di minori di età inferiore ai tre o ai dieci anni e al lavoratore che ha la maggiore età anagrafica. Le domande,  scaricabili dal sito istituzionale dell’ente all’indirizzo www.comune.altavillasilentina.sa.it o disponibili presso l’Ufficio del personale, dovranno essere indirizzate al responsabile del settore Servizi al cittadino e pervenire al Comune entro le 12 del prossimo 8 giugno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.