Intrappolata da auto in doppia fila, donna protesta e scoppia il caos

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
43
Stampa
Rissa_Pastena_Polizia_6Tensione martedì mattina in Via Ventimiglia, nella zona orientale di Salerno dove è scoppiata una violenta lite per questioni di viabilità. Una donna è rimasta bloccata da un auto parcheggiata in doppia fila ed ha più volte richiamato l’attenzione usando il clacson senza però che nessuno si degnasse di spostare la vettura posizionata in malo modo. La donna ha anche allertato le forze dell’ordine ma prima che arrivassero sul posto è accaduto l’incredibile. Il conducente dell’auto parcheggiata in malo modo è uscito da un negozio vicino ed ha spostato l’auto pare, senza neppure scusarsi con la donna rimasta intrappolata per una ventina di minuti.

Quest’ultima, a quel punto, avrebbe inveito contro alcune persone che, a suo dire, conoscevano l’automobilista indisciplinato che nel frattempo era andato via.  Ne è nata una discussione accesa alla quale hanno preso parte più persone ed anche un automobilista che era sopraggiunto in zona e che aveva preso le difese della donna rimasta bloccata. A quel punto la situazione è degenerata ed un giovane, probabilmente il figlio di una delle persone coinvolte nella discussione vedendo la madre in difficoltà e quasi aggredita  si è scagliato prima contro l’automobilista che era sopraggiunto e poi verso l’auto di quest’ultimo danneggiandola in più punti e salendo addirittura sulla carrozzeria fino a sfondarne il parabrezza. Sul posto i Vigili urbani e la Polizia che hanno portato a fatica la calma e ricostruito quanto accaduto identificando i responsabili.

LE FOTO

Rissa_Pastena_Polizia_5 Rissa_Pastena_Polizia_4 Rissa_Pastena_Polizia_3 Rissa_Pastena_Polizia_2 Rissa_Pastena_Polizia_1

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

43 COMMENTI

  1. i vigili urbani che fanno servizio a pastena in quella zona , in genere stazionanodavanti al bar fluxus nella piazza e fanno finta di non vedere niente, si riposano chiacchierando tra loro o con amici dei negozi o dei bar.Mentre in giro ci sono sempre auto in doppia fila a fianco di auto in divieto di sosta che ostruiscono il passaggio di altre o addirittura degli autobus, poi dove hanno messo la stazione delle bici nella piazza si fermano spesso auto che parcheggiano quasi in mezzo alla strada e i vigili niente. Se li chiamate fanno i fatalisti e sono molto tolleranti con i loro amici. Ci vorrebbe De Luca in persona per portare l’ordine nella zona

  2. Ma è possibile che sono sempre i soliti imbecilli e tra questo Rita in prima fila che non aspettano altro per mischiare la politica con questi fatti di delinquenza comune che avvengono in tutto il mondo e forse succede anche qualcosa di peggio! E’ proprio da dementi accusare l’ex sindaco per queste cose. Questo fa capire il livello culturale di certi personaggi! vedi Rita.

  3. anche se era una vajassa come dici,questo non giustifica il comportamento dell’automobilista arrogante e violento.

  4. tutti quelli che parcheggiano in doppia ,tutti quelli che nn fanno la differeziale ho buttano la spazzatura per strada , lasciano i sacchetti con le bottiglie ai piedi delle campane, sono quelli che vogliono vedere Salerno nel degrado, per poi criticare gli amministratori . E i partiti avversari di DE LUCA ne godono per farsi publicità

  5. Gino, dati alla mano, la zona orientale e le ccdd. frazioni alte, sono sempre state i maggiori serbatoi di voti da molte elezioni a questa parte di colui che hai nominato, facendo dei “ragazzi dei quartieri” addirittura un mito. Per questa gente esiste solo a bullett, a parabola, u mezz senza casc e assicurazion e a Salernitana che con la serie BBI ha mandato i miseri cervelli di questi soggetti in tilt.

  6. In via mobilio ci sarebbe da distruggere le auto e di andare in escandescenza ogni 5minuti perché questo pessimo vizio ce l’hanno in tutte le ore anche di notte. Pensate a chi dorme la notte e sente suonare i clacson per poter uscire dal parcheggio a pettine e invece si è bloccati da auto messe in doppia fila. La situazione e’ tragica ovunque ci vorrebbe solo molto rispetto verso il prossimo: cosa che non esiste più …. Purtroppo !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.