Molestie sessuali durante la gita scolastica, s’indaga

Stampa
violenza_abusi_minoriSaranno le indagini a fare luce su quanto accaduto due anni fa nel corso di una gita scolastica tra due minorenni dopo la denuncia presentata dai genitori di un ragazzo di Potenza vittima di molestie sessuali ad opera di uno studente del Vallo di Diano
incontrato durante una gita scolastica. I fatti risalgono a due anni fa.

Il presunto molestatore non frequentava la stessa scuola della vittima.  I genitori – che hanno sporto denuncia – hanno riferito ai militari che il proprio figlio era stato vittima di atti di bullismo e molestie sessuali da parte di un coetaneo (o almeno con una differenza minima di età). Quanto avvenuto è stato riferito ai genitori proprio dal figlio, costretto ad abbassarsi i pantaloni e gli slip al cospetto del compagno. Ancora da chiarire se, al contempo, il ragazzo sia stato obbligato a compiere atti sessuali su se stesso o sul compagno. Restano da chiarire le responsabilità dei docenti che accompagnavano i ragazzi in gita anche se l’episodio si sarebbe verificato in un bagno pubblico dove si era svolta l’escursione.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.