Regionali, Renzi: «Caldoro serio ma auspico vinca De Luca»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
renzi_de_luca_salerno_regionali_2015_ (11)

A cinque giorni dalle elezioni Regionali, il premier e segretario nazionale del Pd Matteo Renzi in una intervista in esclusiva concessa a Roma all’emittente Canale 21 e realizzata dal direttore editoriale del Vg21 Gianni Ambrosino, ha parlato di Napoli, di Bagnoli, della Campania e dell’importante tornata elettorale del 31 maggio.

Il premier, rispondendo alla domanda del direttore Gianni Ambrosino sul pronostico del 4 a 3 a favore del Pd per le Regionali e sui suoi rapporti con De Luca e Caldoro ha risposto: «Ho detto che vinciamo 4 a 3 perché il Pd non era abituato a vincere così tanto. Stefano Caldoro è una persona seria e se dovesse vincere lui non avrei alcun problema, come presidente del Consiglio, a lavorare e confrontarmi con lui; ma mi auguro che sia Vincenzo De Luca a vincere le Regionali in Campania. De Luca è il mio candidato governatore».

Matteo Renzi ha, poi, aggiunto che non sarà a Napoli per la chiusura della campagna elettorale ma ci saranno a sostegno di Vincenzo De Luca i ministri Delrio e Boschi e i vicesegretari nazionali del Pd Lorenzo Guerini e Debora Serracchiani.

Nel corso della intervista in esclusiva a Canale 21, il premier ha anche affrontato il tema degli impresentabili, il nodo del commissariamento di Bagnoli e i rapporti con il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

«Il governo ritiene che la Campania sia la regione più strategica per il Pil nazionale – ha risposto Matteo Renzi – La vera sfida è sulle start-up, sugli insediamenti industriali, sulla grande risorsa turismo e sulla lotta alla illegalità. Oggi la vera discussione è su chi è in grado di governare in Campania e per quanto riguarda Bagnoli e la posizione espressa dal sindaco di Napoli, sottolineo che il problema di Bagnoli non sono gli ultimi 6 mesi ma gli ultimi 20 anni. De Magistris pensa solo a mettere le bandierine».

Sugli impresentabili, Renzi ha ribadito: «Con grande chiarezza dico che il Partito Democratico nelle sue liste per le Regionali non ha alcun impresentabile», mentre per quanto riguarda l’impegno del governo per Napoli ha evidenziato che «la presenza del ministro Delrio alla inaugurazione della stazione “Municipio” e gli investimenti previsti per il trasporto locale sono la dimostrazione evidente che Napoli ha centralità nella politica di investimenti del governo».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Che stronzata! Caldoro sicuramente è una brava persona, magari anche serie ma, del tutto INCAPACE di gestire la regione Campania, lo dimostra il NON AVER FATTO NULLA, il non AVER SAPUTO FAR NULLA, l’aver DISTRUTTO i trasporti, la sanità e cosa importante, l’aver SPESO i nostri soldi, circa 15 milioni di euro, per PAGARE i suoi 400 CONSIGLIERI ESTERNI (alcuni anche condannati in secondo grado) che non servivano a NULLA. Sempre servo del padrone è? Lui serve il “capo dei capi”. Non ci prendiamo per culo…

    P.S.: parliamoci chiaro, quei 15 milioni di euro potevano servire ai disoccupati o no?!

  2. Caldoro in Campania a sistemato i disastri di Bassolino.I disoccupati non può sistemarli lo stato ma solo il libero mercato con aziende private. Caro Renzi, ma stai facendo il tifo x Caldoro?? Mi sembra proprio di Si!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.