Campania a rischio caos istituzionale: conferenza davanti tribunale Salerno del M5s

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Ciarambino_Salerno_M5S_7Giovedì 28 maggio, alle ore 10, la candidata del M5S alla presidenza della Regione Campania, Valeria Ciarambino, terrà una conferenza stampa davanti al tribunaledi Salerno, ingresso Corso Vittorio Emanuele, sulle conseguenze della pronuncia della Corte di Cassazione sulla Severino. Alla conferenza stampa parteciperanno il Vice Presidente della Camera, Luigi Di Maio, e i parlamentari salernitani Isabella Adinolfi, Andrea Cioffi, Silvia Giordano, Mimmo Pisano, Angelo Tofalo. Sarà presente anche il legale del Movimento 5 stelle, avvocato Oreste Agosto.

L’elezione di De Luca getterebbe la Campania nel caos istituzionale soprattutto dopo la sentenza della Corte di Cassazione che, sancendo la competenza del giudice ordinario sui casi colpiti dalla Legge Severino, allunga i tempi di un eventuale ricorso. Altro che reinsediamento in poche ore da parte del Tar, come millanta il sindaco decaduto di Salerno. “Ribadiamo che il voto a De Luca è un voto inutile e dannoso”. Si preannunciano nuove azioni politiche e giuridiche del Movimento nell’interesse della cittadinanza campana che ha diritto di essere governata da candidati incensurati che si battono per il rispetto della legalità.  “L’unica alternativa in Campania – si legge in una nota – così come in Italia, è il Movimento 5 Stelle”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. …che palle…sempre a parlare di De Luca e Caldoro, invece dei programmi e progetti per la Regione.

  2. Dopo quello che ha scritto quel “personagetto” di giornalista del Financial Times, credo che neppure il più incallito sostenitore fan del condannato lucano avrà il coraggio di commentare quello che questi VALOROSI ragazzi fanno sopratutto per i nostri figli.
    La politica del malaffare, di cui il Financial Times indica in De Luca uno dei rappresentanti ma non l’unico aggiungo io, ci ha rubato il futuro e se non ci svegliamo siamo destinati ad una brutta fine.

  3. Allora è vero, sia i grillini, che i berlusconiani temono maledettamente De Luca come governatore della Campania. Infatti si sono coalizzati e sparano a zero (prima uno e dopo dieci minuti gli altri). La risposta l’avranno dagli elettori, perché i cittadini campani vogliono il cambiamento “RADICALE” che solo una persona non inquadrata e fuori dagli schemi, come VDL può dare.

  4. Purtroppo a Salerno sono tutti plagiati da De Luca e non vogliono capire il pericolo di far cadere la Campania di nuovo sotto FI! Ma avete fatto caso a quante opere pubbliche stiamo inaugurando a Salerno e come magicamente l’ospedale di Agropoli (chiuso da Caldoro) riaprirà?ma la finiamo di farci prendere in giro ???

  5. ciambarino come combattere lo sversanento illegale dei rifiuti? con i droni ahahaha
    siete a corto di idee … che tristezza che siete! siete la vergogna dei 5stelle nazionali. solo offese nessuna certezza

  6. M5S farebbe meglio a dire perchè votare loro, anzichè dire è inutile votare gli altri.
    Quali sono le capacità manageriali, amministrative, politiche, di leadership della Ciarambino che sino ad ieri era un semplice impiegato di Equitalia. Dov’è finita la tanto auspicata ”meritocrazia” cioè il saper
    fare le cose e non ” principianti allo sbaraglio”.
    Prima di candidarsi insieme a Grillo gridava ” A morte Equitalia” ora
    dice ”bisogna cambiare Equitalia fatto salvi i posti di lavoro ed i diritti dei dipendenti”.
    Insomma anche lei mi sembra ” fate ciò che volete, ma non nel mio giardino….”’

  7. Non votate m5s sono dei ciarlatani. Hanno detto che daranno 500 euro al mese a 460.000 famiglie x un totale di 230 milioni di euro, questi vaneggiano…x fare questo ci vogliono due miliardi e seicento milioni di euro! Meditate prima di votare dei pazzi in libertà!

  8. A parte che le le proposte del M5S sono pubblicate sul sito istituzionale, poi le hanno ben esposte durante i confronti con gli altri candidati solo che qualcuno aveva i para-occhi e non vedeva e sentiva altro.
    Un punto su tutti è il riconoscimento del reddito di cittadinanza a tutte quelle persone che hanno perso il posto di lavoro e non ricevono casse integrazioni e sussidi vari. Inoltre questo tipo di bonus non sarà elargito a quelle persone che non hanno voglia di lavorare ma a quelle persone che poi saranno chiamate a fare tutti quei lavori che l’ente regione avrà trovato per loro, impegnando queste persone anche nel tempo libero mediante corsi di formazione.
    Quindi chi lavora produce reddito, quindi nel suo piccolo può spendere e contribuire a far salire il PIL…

  9. Questa gente che paghiamo lautamente dovrebbe essere a Roma ad occuparsi di importanti affari nazionali,e invece sono tutti i giorni a Salerno ad occuparsi della loro ossessione,Vincenzo De Luca…li trovate un giorno si ed uno no al tribunale,fosse pure per una causa condominiale o una multa non pagata dal sindaco,non ne possiamo più di tanta malafede e tanta incompetenza!

  10. X PROPOSTA

    E mia madre che deve andare a votare ti pare che a 75 anni va sul sito? MA STATV A CAS

  11. i soldi ci sono…tutti sappiamo chi sono gli evasori in italia…e poi…e poi…i vitalizi…no…no…

  12. In questa campagna elettorale gli avversari tutti di De Luca hanno pensato bene di instaurare un clima di autentica CONFUSIONE, STRATEGIA DELLA CONFUSIONE, ecco questo è il termine giusto per definire la situazione al momento attuale. Ancora oggi c’è gente che non sa che la Sanità, I TRASPORTI, LE INFRASTRUTTURE sono gestite esclusivamente dalla REGIONE, quindi le ha controllate CALDOROOOOOOO.
    Elettori tutti non agitatevi, fermatevi, calmatevi e ragionate, basta RAGIONARE…Vi hanno fatto credere un De Luca mostro, approfittatore, sceriffo e chi più ne ha più ne metta. Non è così…è un uomo che crede fortemente nelle regole e nel senso del dovere, nonché un uomo di cultura che non fa mai male. Ha fatto un programma elettorale CHIARISSIMO e si è MOSSO in maniera COERENTE con quello che ha detto e continua a dire e ribadire senza prestarsi a tranelli che gli hanno continuamente teso (stupidi confronti televisivi pilotati e gestiti sappiano da chi) …Potremmo non essere tutti d’accordo ma ha parlato pubblicamente delle sue intenzioni in caso di elezione a governatore, si è impegnato davanti a tutti e ci sta mettendo la faccia. Posso solo dire che i suoi avversari da Caldoro alla Ciarambino hanno fatto una campagna elettorale sperando solo sull’ineleggibilità del candidato che può sconfiggere tutti. Hanno denigrato De Luca e così nella confusione che hanno volutamente creato non HANNO PARLATO DEI LORO PROGRAMMI. Io elettore perché DOVREI ELEGGERE CALDORO o la CIARAMBINO? Che mi propongono, che mi promettono, che intenzioni hanno? NULLA, NON SI Sà. Mi sono chiarite le idee e ho deciso di dare FORZA E VOCE all’unico che si è esposto fino adesso battendosi anche contro la magistratura. MI BASTAAAAA. Saluti a tutti.

  13. Ma vergogna. Parlate solo contro de luca e non una parola contro lo sfascio alla regione che ha privocato Caldoro. Siete La VECCHIA politica. A senso unico a fare il gioco di silvio. Tornate a lungomare dove eravate ne 2013

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.