Mozzarelle bufala non tracciabili, sequestrati 6 quintali. Carico proveniva dal salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
mozzarella_salerno_bocconciniIn provincia di Siena sono stati sequestrati sei quintali di mozzarelle di bufala, ricotte, caciocavallo e altri formaggi per la mancanza di requisiti di tracciabilità. Il carico di latticini era trasportato in un furgone che è stato fermato al casello Valdichiana dell’A1. L’operazione riguardante in prevalenza mozzarella di bufala campana Doc è stata condotta dalla Guardia forestale.
I 588 chilogrammi di latticini provenivano da tre distinti caseifici di Salerno e venivano trasportati all’interno di un furgone isotermico adibito a trasporti di prodotti alimentari ma senza alcun documento di accompagnamento. Il conducente del veicolo, al momento del controllo, non è stato in grado di produrre alcuna documentazione sulla provenienza e sulla destinazione della merce trasportata indirizzata probabilmente a clienti abituali e ristoratori della zona.
All’esito delle verifiche sono emerse, inoltre, altre irregolarità formali per inosservanza degli adempimenti previsti dalla normativa attinente all’igiene degli alimenti, oltre che violazioni al codice della strada. L’importo complessivo delle sanzioni contestate ammonta ad una cifra superiore ai 12mila euro.
La merce sequestrata è stata riposta in una cella frigorifera dove, con il supporto di personale Usl, è stato eseguito un prelievo di campioni finalizzato, in particolare, a verificare, attraverso analisi chimico-fisica, l’eventuale presenza di latte vaccino e contenuto di grassi in conformità al disciplinare di produzione della mozzarella di bufala campana Dop
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.