Regionali, Carfagna: “Renzi vigliacco non ha fermato De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
carfagna_salerno_convegno_donne_1“Renzi non ha mai avuto il coraggio di dire la verità, e in questo senso è stato vigliacco, cioè che De Luca non è eleggibile e quindi non può permettersi di portare una regione delicata come la Campania nel caos. Renzi il rottamatore e il rinnovatore si è quindi dovuto fermare davanti alle ambizioni di De Luca a costo di far piombare la Campania in un vuoto senza fine di fronte al quale nessuno saprebbe come reagire”. Così la deputata di FI Mara Carfagna ai microfoni di Radio Club 91.

Per Carfagna è “una vergogna e uno scandalo che, anziché parlare dei temi che riguardano i cittadini campani, stiamo a interrogare giuristi e costituzionalisti per capire se De Luca sia eleggibile o meno. De Luca, se eletto, non potrà entrare nell’esercizio delle funzioni e non potrà nominare né un vice né la giunta. E’ quindi candidato contro la legge”.

La parlamentare critica il premier che “dice di procedere a favore della legalità eppure avalla una candidatura che viola la legge e questo si scarica sulla pelle dei cittadini campani che pagano le ambizioni personali di De Luca, che si è candidato per una rivincita personale e per un regolamento di conti interno al suo partito”.

“Per De Luca, Renzi dice che chi vince governa? E’ gravissima questa affermazione – osserva Carfagna – significa mettere Renzi al di sopra della legge e dei giudici e far passare un messaggio inquietante cioè che con un po’ di furbizia e con l’appoggio del potente di turno si può procedere anche in violazione delle leggi dello Stato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Per la reginetta della Tv, perchè avete tanta paura del vs avversario? Con tutti i primati ottenuti dalla regione campania in questi ultimi 5 anni, non credo abbiate problemi nel riconfermare il vs prestigio! Oppure la storia è diversa? Credo che vi siete resi conto che la vs unica possibilità per prendere qualche voto in più è denigrare l’avversario! Vi piace vincere facile, vero? Poi se come dici tu (che non ti vergogni del tuo vecchietto di arcore) l’avversario non può insediarsi, meglio per voi cosi si torna a votare e vincete di nuovo facile! Che tristezza questi personaggi rubati all’agricoltura!

  2. perché tu, “signora” Carfagna non sei una vigliacca?! Ti sei mai esposta, hai mai fatto qualcosa per Salerno?! No, e allora vai dove sai, ritorna dal tuo compare

  3. In questa campagna elettorale gli avversari tutti di De Luca hanno pensato bene di instaurare un clima di autentica CONFUSIONE, STRATEGIA DELLA CONFUSIONE, ecco questo è il termine giusto per definire la situazione al momento attuale. Ancora oggi c’è gente che non sa che la SANITà, I TRASPORTI, LE INFRASTRUTTURE sono gestite esclusivamente dalla REGIONE, quindi le ha controllate CALDOROOOOOOO.
    Elettori tutti non agitatevi, fermatevi, calmatevi e ragionate, basta solo RAGIONARE…Vi hanno fatto credere un De Luca mostro, approfittatore, sceriffo e chi più ne ha più ne metta. Non è così…è un uomo che crede fortemente nelle regole e nel senso del dovere, nonché un uomo di cultura che non fa mai male. Ha fatto un programma elettorale CHIARISSIMO e si è MOSSO in maniera COERENTE con quello che ha detto e continua a dire e ribadire senza prestarsi a tranelli che gli hanno continuamente teso (stupidi confronti televisivi pilotati e gestiti sappiano da chi) …Potremmo non essere tutti d’accordo ma ha parlato pubblicamente delle sue intenzioni in caso di elezione a governatore, si è impegnato davanti a tutti e ci sta mettendo la faccia. Posso solo dire che i suoi avversari da Caldoro alla Ciarambino hanno fatto una campagna elettorale sperando solo sull’ineleggibilità del candidato che può sconfiggere tutti. Hanno denigrato De Luca e così nella confusione che hanno volutamente creato non HANNO PARLATO DEI LORO PROGRAMMI. Io elettore perché DOVREI ELEGGERE CALDORO o la CIARAMBINO? Che mi propongono, che mi promettono, che intenzioni hanno, come mi avrebbero dovuto convincere? NULLA, NON SI Sà. Mi sono chiarite le idee e ho deciso di dare FORZA E VOCE all’unico che si è esposto fino adesso battendosi anche contro la magistratura. MI BASTAAAAA. Saluti a tutti.

  4. La carfagna ha lo steso stile dei grillini offendere l’avversario raccontando fandonie, se non hanno paura di de Luca aspettino domenica e vedranno se la gente si è’ fatta convincere da chi rappresenta un partito che ha governato il paese per almeno un decennio con i risultati sotto gli occhi di tutti.

  5. De Luca andava fermato e tutti i vs impresentabili con condanne passete in giudicato (terzo grado!!! definitive!!!!!) per associazione mafiosa… perchè il tuo capo ( anch’esso ciondannato in via definitava) non li ha fermati???.

  6. La Carfagna ha invece mostrato tutto il suo coraggio… a febbraio ha dato le dimissioni da coordinatrice: della serie bye bye alla nave che naufraga contro la rocca DE LUCA.

  7. Quando eri ministro delle pari opportunità De Luca ti ospitò al Comune e ti offrì un mazzo di rose; quel giorno ringraziavi e sorridevi. Ora sei come una scheggia impazzita. Meno male che te ne sei andata a Roma a tener compagnia a Silvio alla Pascale e a DuDù. Poi hai mandato la Mussolini nella lista di Forza Italia al posto di Cecchi Paone. E non hai candidato il mitico ex preside Tatore. Quanti errori!
    Fasano torna in Alleanza Nazionale finché sei in tempo, perché la Mara ti ha lasciato nel pantano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.