Salerno: De Luca visita cantiere della passeggiata di Piazza della Libertà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Inaugurazione_Lugorino_24_De_Luca_panorama_Santa_TeresaDopo aver presenziato all’inaugurazione del tratto finale della Lungoirno, l’ex Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha fatto anche una tappa sul Lungomare cittadino nei pressi della Spiaggia di Santa Teresa dove mercoledì sono iniziate le operazioni preliminari alla installazione del cantiere della passeggiata di Piazza della Libertà. Si tratta del secondo dei tre lotti del “Progetto di completamento della Piazza della Libertà e delle Opere di Urbanizzazione dell’Area Santa Teresa”, in prosecuzione del lotto 1, ovvero il tratto di collegamento tra il lungomare e la piazza inaugurato alcuni mesi fa.

Il presente progetto fa parte di quello più generale “di completamento della Piazza della Libertà e delle Opere di Urbanizzazione dell’Area Santa Teresa” identificabile in tre lotti funzionali. Di questi, il primo, rappresentato dalla “Piazzetta” di collegamento tra il lungomare e Piazza della Libertà, è stato già appaltato e realizzato negli ultimi mesi del 2014, il secondo, ovvero quello in essere, è identificato da una “passeggiata” che va dal limite del lotto 1 fino al’asse centrale della Piazza, denominata “diamante”, ed il terzo ed ultimo lotto individuato dal proseguimento della passeggiata che va da dal limite del lotto 2 fino alla realizzanda Stazione marittima.

L’appalto in essere sarà costituito da due sub-cantieri, entrambi costituiti da opere di arredo urbano e finitura. Nel primo della durata presunta di 90 gg, naturali e consecutivi, sono da realizzarsi i rivestimenti del piano di calpestio, in pietra lavica etnea lavorata a “puntillo” (in prosecuzione di quanto già posato per il lotto 1), i rivestimenti della terrazza di fronte ai locali commerciali in legno composito (wpc) adatto all’esposizione ed alla vicinanza al mare (in continuità con il realizzando progetto di Santa Teresa), oltre che l’illuminazione dell’intera area e le opere a verde di arredo (fioriere).

Nel secondo sub-cantiere della durata presunta di 60 gg, naturali e consecutivi, realizzabile solo a seguito del necessario ripristino strutturale ai solai dei locali commerciali, sarà installato un sistema di facciata per vetrata continua, lungo tutto il fronte dei locali commerciali, costituito da montanti in lega primaria di alluminio integrato ad un sistema di porte a taglio termico ad inserimento in facciata e con cerniere a scomparsa e apertura di 180° con tamponamenti trasparenti costituiti da vetri camera isolanti selettivi. L’intervento è cofinanziato dall’ Unione Europea nell’ambito del PIU Europa Salerno PO FESR REGIONE CAMPANIA 2007/2013 – Asse 6 – ob.op. 6.1.

Inaugurazione_Lugorino_25_De_Luca_panorama_Santa_Teresa Inaugurazione_Lugorino_26_De_Luca_panorama_Santa_Teresa Inaugurazione_Lugorino_23_De_Luca_tavolino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Lasciamo commentare ai soliti piagnoni e lamentosi e grillini. Noi ci godiamo la nostra bella città. ( anche se io solo d’estate)

  2. x ap bologna
    Si tu te la godi e noi paghiamo le tasse più alte d’Italia.
    A proposito ma a che titolo presenzia i cantieri?

  3. ma di quale bella città stai cianciando. hai visto oltre la passeggiata come è ridotta salerno. che credi che salerno è solo la lungomare o parte del centro storico. vai a vedere anche il resto o meglio non raccontare balle.ma di quale città europea parli. siamo da terzo mondo. che ha fatto l’impresentabile in oltre 20 anni di governo niente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.