I fatti del giorno: sabato 30 maggio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiVINCENZO DE LUCA ‘PESCE GROSSO’ NELLA LISTA ‘IMPRESENTABILI’
RENZI, ANTIMAFIA PER REGOLARE CONTI.BINDI, LISTA ERA DOVERE

E’ Vincenzo De Luca, aspirante Governatore Pd in Campania, il
nome eclatante nella lista dei candidati che non ottengono
dall’Antimafia di Rosy Bindi la patente di legalità. Sono sedici
in totale, dodici di centrodestra e quattro di centrosinistra.
Resa dei conti nei democratici. Per Renzi ”si utilizza la
vicenda dell’antimafia per regolare dei conti nel Partito
democratico”. La lista era ”un dovere”, ribatte la Bindi.
—.

SEPP BLATTER RIELETTO PRESIDENTE FIFA, E’ AL QUINTO MANDATO
OTTIENE 133 VOTI CONTRO 73 DEL PRINCIPE ALI BIN AL HUSSEIN

”Hanno perso il calcio e quelli che lo amano”: cosi’ commenta
l’ex campione Luis Figo sui social network la rielezione di Sepp
Blatter a presidente della Fifa. Per Blatter quinto mandato
consecutivo. A vuoto il tentativo dell’Uefa e di Michel Platini
di scalzarlo. Il principe Ali Bin al Hussein ha raccolto appena
73 voti contro i 133 del 79enne svizzero.
—.

ITALIA FUORI DA RECESSIONE E DEFLAZIONE, LO DICE L’ISTAT
RENZI, NON SIAMO PIU MALATO D’EUROPA. PADOAN, SIAMO ESEMPIO

L’Italia e’ fuori da recessione e deflazione. Lo dice l’Istat,
che registra un Prodotto interno lordo in crescita nel primo
trimestre e vede in positivo anche il secondo. “Non siamo più il
malato d’Europa” dice Renzi. Siamo diventati ”un buon esempio
da seguire” rilancia il ministro dell’Economia Padoan.
—.

DICIASSETTE CADAVERI SU GOMMONE DI MIGRANTI A LARGO LIBIA
ACCANTO AI MORTI 217 TRATTI IN SALVO. IN CORSO ACCERTAMENTI

Diciassette cadaveri sono stati recuperati su un gommone di
migranti, al largo della Libia, dai marinai della nave Fenice
della Marina Militare. A bordo, vicino ai morti, 217 migranti
tratti in salvo. In corso accertamenti sulle cause dei decessi.
—.

ANCORA INTROVABILI I DUE RICERCATI PER INCIDENTE DI ROMA
RESTA IN CARCERE 17/ENNE ARRESTATA E INTERROGATA DA GIUDICE

Sembrano introvabili i due ricercati che mercoledì sera erano a
bordo dell’auto che ha ucciso una 44enne filippina e ferito
altre 8 persone a Roma. Resta in carcere la ragazza 17/enne
arrestata e interrogata ieri dal giudice.
—.

DEVE RESTARE IN CARCERE VERONICA PANARELLO, MADRE DI LORIS
LO HA DECISO LA CASSAZIONE.ACCUSATA DI STRANGOLAMENTO FIGLIO

Deve restare in carcere Veronica Panarello, la ventiseienne
accusata di avere strangolato e gettato in un canalone il 29
novembre 2104, a Santa Croce Camerina, nel ragusano, il figlio
Loris di 8 anni. Lo ha deciso la Cassazione.
—.

VERONA-JUVE, SI DECIDE CLASSIFICA CANNONIERI.ADDIO A PESAOLA
GIRO: IMPRESA ARU, STACCA CONTADOR E VINCE A CERVINIA

Verona-Juventus alle 18 apre l’ultima giornata in serie A. Tevez
e Toni si contendono il titolo di capocannoniere. Addio al
‘Petisso’, a 90 anni e’ morto Bruno Pesaola. Al Giro d’Italia
impresa di Aru che stacca Contador e vince a Cervinia. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.