Regionali: Cantone, “I cittadini per bene vadano a votare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
Seggi_scrutinio_Elezioni_URNA“È vero che la campagna elettorale è stata persino mortificante per i cittadini e che ci sono candidati, a livello comunale e regionale, che bisogna augurarsi non vengano eletti. Non andare a votare, però, avrebbe senso? No!”. E’ un appello al voto, quello di Raffaele Cantone, che in una lettera al Mattino invita le “persone perbene” a evitare la “snobistica resa” di chi “si ritira nel suo particulare e con il suo comportamento finisce per favorire proprio chi critica!”. Il presidente dell’Autorità nazione anticorruzione dice che è impossibile “che nelle liste non ci siano persone che meritano il voto e che potrebbero davvero lavorare per cambiare le cose. Il non votarli finirebbe proprio per favorire quegli impresentabili che portano con sé alle urne le truppe cammellate”.
“Le persone di buona volontà (ed aggiungerei, anche perbene), invece, devono scegliere – afferma – e siccome, quasi sempre, conoscono bene i territori e spesso anche i candidati – molto meglio di liste di impresentabili calate dall’alto e non si sa bene a quale scopo – possono far sentire la loro voce, utilizzando l’unico strumento che conta in una democrazia, il voto”. “Esercitando il mio diritto avrò dimostrato quantomeno di avere la dignità di chi vuole provarci. Del resto, se ci provassero (e credessero) in tanti, forse le cose potrebbero persino cambiare davvero!”, conclude.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. se ne infischiano-giustamente- delle cappellate di un’improbabile quanto impresentabile commissione antimafia: d’altro canto basta andarsi a leggere i nomi dei componenti , troppi dei quali-quelli si- impresentabili, impronunciabili e imperdonabili!

  2. mi ritengo una persona pe rbene anche se non ho più votato perchè sono disgustato e sfiduciato.D’altronde quante persone non per bene votano chi gli permette gi fare i porci comodi.

  3. Chi ha composte le liste di ciascun schieramento aveva l’obbligo di chiedere i carichi pendenti di ciascun candidato e non consentire che gli “impresentabili” si presentassero.
    Non si è affatto avuto rispetto degli elettori, si è pensato solo a vincere e basta per la propria arroganza.
    Chi si candida a ruoli di rappresentante dei cittadini e responsabile di danaro pubblico, ha il dovere di essere pulito, senza condanne, anche di primo grado, avvisi di garanzia, imputazioni con processi in corso e indagato.
    Se dobbiamo cambiare è giunto il momento, a chi non garba continui pure per la propria strada, ma non usi il suo ruolo per i propri interessi a discapito di un’intera collettività.

  4. Ma chi li deve votare !!! In politica ci sono troppo interessi e i benefici non saranno della collettività ma solo di pochi. Quindi non credo a nessun candidato che promette di salvare la Campania…. Penso che voteranno solo pochi intimi

  5. Voterò sempre un bravo amministratore capace anche di fare carte false pur di conseguire in interesse per la propria collettività, pur di far prendere la cassa integrazione a 250 famiglie che altrimenti sarebbero andate con le pezze al cu lo , piuttosto che ascoltare i deliri di qualche sciacqu etta senza carichi pendenti, ma anche senza sale nella zucca…!

  6. PREMESSO CHE SONO INDIGNATA PER QUANTO CI AVETE FATTO VEDERE E LEGGERE,CMQ E’ GIUSTO QUELLO CHE HA DETTO,MA, LEI NELLA SUA QUALITA,’ COMINCI A DARE IL BUONO ESEMPIO FACENDO FINO IN FONDO IL PROPRIO LAVORO PUBBLICANDO SENZA TIMORI FATTI E MISFATTI,FORSE COSI’ POTRA’ TORNARE LA VOLONTA’ AI CITTADINI ONESTI E PER BENE DI ANDARE ALLE URNE(covo di raccomandati politici).BUON LAVORO.

  7. la supponenza di Rita è senza limiti, è megalomania pura crede di dover insegnare agli altri cosa devono o non devono fare. Parla di obblighi, impresentabili, ma decide lei chi è impresentabile o la Bindi a sua discrezione o secondo le sue strategie di lotta politica? Stanno stravolgendo ogni forma di garanzia giuridica. Bisogna sempre tenere presente che una condanna in primo grado non significa assolutamente nulla, bisogna completare tutto l’iter giudiziario per ritenere una persona colpevole

  8. X Rita…stai Serena la gente vota chi gli pare non seguendo i tuoi commenti pro Caldoro e anti De Luca..quindi oggi mangiati la braciola e fatti un ora di sonno

  9. Ma come ti permetti, io a votare non ci vado, e mi ritengo una persona perbenissima, si venga a fare un giro nel Cilento per vedere come i politici tutti l’ hanno ridotto.

  10. se votare sognifica essere persona per bene, non voglio più votare,perchè ho già dato tanto a gentaglia che non merita e che ha dissanguato me ed i miei figli.

  11. Solo il M 5stelle rispecchia il perbenismo degli italiani; per il resto chi si attacca alla poltrona non lo fa ovviamente per il bene della collettività! Se vi incanta l’aver fatto 4 strade nuove, tre parcheggi in zone non utili ( vedi Paradiso di pastena) , 10 fontane ed appendere 30 km di luci , allora significa che non conoscete gli obblighi comunitari di riqualificazione urbanistica che impone ai comuni di tutta Italiadi fare determinate opere! Ma a nessuno brucia pagare le tasse comunali più alte d’Italia?

  12. Rito, l’interesse di una comunità si persegue solo imponendosi il rispetto rigoroso della legge. Diversamente, ciascuno si sentirebbe legittimato a piegare la legge al proprio volere. Sarebbe la fine dello stato di diritto e, conseguenzialmente, il caos.

  13. Caro utente PA, perché rompo? Perché dico la verità? Intanto io pago la bolletta dell acqua comprensiva non solo del mio consumo effettivo ma di tanti utili benefit per chi ha creato il carrozzone.pagate salernitani, pagate le tasse comunali più alte d’Italia e mi raccomando tenete l’immondizia a casa perché questo ci meritiamo.

  14. qua nessuno ha piegato niente: la legge, che ipocritamente invocate, prevede che io possa votare il vs nemico, IL MIGLIORE CHE IO ABBIA CONOSCIUTO NEGLI ULTIMI 25 ANNI E IO L’HO VOTATO E TANTI DI NOI LO HANNO FATTO. Preferisco votare lui e non prenderò mai ordini da una formazione di facinorosi di bassa lega che prende ordini DA UN ASSASSINO!!! VERGOGNATEVI!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.