Panchina mal messa, cade ed il Comune è costretto a risarcirlo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giffoni_valle_pianaRisarcimento omnicomprensivo delle spese legali di oltre 3mila euro per una famiglia di Giffoni Valle Piana che aveva attivato un contenzioso con il Comune dopo il ferimento del figlio avvenuto nel dicembre del 2012. Il ragazzo mentre era con alcuni amici cadde da una panchina nei giardini pubblici del quartiere Berlinguer in via Cenere. Il ragazzo rimase ferito alla testa ed i genitori denunciarono il Comune in quanto la panchina non era stata opportunamente fissata al suolo. Tra avvocati, botta e risposta a mezzo di raccomandata e vari pareri alla fine il Municipio ha riconosciuto le proprie colpe evitando processi ed altre lungaggini optando per una soluzione transattiva bonaria.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.