Salernitana a caccia della punta: piace Di Carmine e rispunta anche Mazzeo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

dicarmine_juvestabiaIn un periodo di crisi in Italia dove di soldi ne girano davvero pochi, molte società di calcio si trovano costrette ai saldi per rinforzare i rispettivi organici. La caccia allo svincolato d’oro e più in generale all’occasione di mercato a basso prezzo, è sempre aperta.  A riguardo, c’è un calciatore dalle ottime qualità che a breve sarà tesserabile a costo zero, eventualità che fa gola appunto a moltissime squadre.

Il nome in questione è quello di Samuel Di Carmine,  attaccante classe ’88 che nelle ultime due stagioni, tra Serie B e Lega Pro, ha messo a segno 20 gol con la maglia della Juve Stabia. Di Carmine, però, ritiene concluso il suo ciclo con i gialloneri e ha scelto di non rinnovare il contratto per poter scegliere autonomamente il suo prossimo club. Ed in molti hanno già bussato alla sua porta.

Secondo quanto rivelato da Gianlucadimarzio.com, il futuro della punta nata a Firenze e cresciuta nelle giovanili viola (con cui ha anche esordito in A), è diviso tra Serie B e Premier League. In Italia, infatti, a volerlo sarebbero in 3: PescaraSalernitana e sopratutto Livorno, società che l’avrebbero seguito da vicino negli ultimi mesi vista anche la sua situazione contrattuale. Non mancano, però, sondaggi provenienti da Oltremanica, con QPR e Fulham che sono pronti ad accoglierlo a braccia aperte.

Intanto il greco-australiano Cris Oikonomidis della Lazio sarebbe vicino a vestire la maglia della Salernitana, l’altro club di Lotito promosso in serie B

Nonostante la deludente stagione in giallorosso il salernitano Fabio Mazzeo il bomber di Torrione ha sempre tanti estimatori. Il maggiore è sempre Fabiani, diesse granata. Non solo perchè Mazzeo è un giocatore che gli è sempre piaciuto, ma anche per via delle norme esistenti in serie B. Come riporta il sito Ottopagine è’ noto infatti che nei cadetti ci sono restrizioni riguardo l’organico, con la presenza di under e dei cosiddetti giocatori-bandiera. Per essere considerato tale servono almeno quattro anni di tesseramento nella squadra in cui si gioca e Mazzeo, che proprio nella Salernitana è cresciuto, potrebbe fare al caso.

In granata l’attaccante ha giocato in B nel 2002/03 e nel 2003/04, ma ha accumulato tanti anni prima nelle varie squadre del settore giovanile. Dunque Fabiani ci sta facendo un pensierino, anche per tutto quello che sta accadendo a Benevento. Mazzeo ha solo un altro anno di contratto (l’ingaggio dovrebbe essere sui 180mila euro) e dunque la Salernitana potrebbe offrirgli un biennale, abbassando anche l’ingaggio annuale.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.