Calciomercato: tifosi pronti a vivere una calda e pazza estate granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Lecce_28_CurvaSandaletti, costume, ombrellone, mare e…calciomercato. L’estate è il momento ideale per godersi le trattative con le quali le rose delle varie squadre saranno più o meno rivoluzionate. Ma è anche la fase più caotica, quella in cui le voci diventano affari e le bufale non producono latte ma solo illusioni. La stagione 2015/2016 non farà eccezione. Il mercato, con Lotito impegnato più che mai, entrerà nel vivo solo nelle prossime settimane, ma radiomarciapiede già impazza. Di affare chiusi, ovviamente, non c’è neanche l’ombra, d’altronde neanche gli immortali che hanno restituito la Serie B alla Salernitana hanno la certezza di potersi giocare le loro carte in cadetteria. Come in una partita a poker, quindi, occhio ai bluff. Di sicuro c’è solo che il telefono di Fabiani (altro uomo che attende l’ufficialità della riconferma, nemmeno così scontata come sembra) è bollente.

A Salerno, diversamente da quello che succedeva qualche anno fa, tutti verrebbero a giocare. Perchè c’è una piazza che ha ritrovato entusiasmo e sa trasmetterlo ai calciatori e perché c’è una società che onora gli impegni economici, mica facile da trovare di questi tempi. Anche i virgulti della Lazio, che fino a qualche tempo fa erano reticenti, ora con la B sono pronti al prestito per dimostrare di essere all’altezza della situazione. Da Rozzi a Minala, da Crecco a Strakosha, da Filippini a Pollace, da Morosini a Tounkara, tanti “aquilotti” potrebbero arricchire la lista degli Under 21 della Salernitana, ma il sogno è quello di portare a Salerno il fantasista Oikonomidis, sarebbe il secondo australiano dopo Danny Tiatto.

Per quanto riguarda gli Over 21, che non potranno essere più di 18, tra confermati e nuovi arrivi, di certo serve un bomber: Di Carmine, Sforzini, Ferrari, Castaldo, Corvia sono tra i papabili. Si vocifera di un interessamento per il mancino Mancosu della Casertana, due volte a segno contro i granata in stagione, e per lo sgusciante esterno del Lecce Doumbia, che ha dimostrato di saper fare anche gol nel finale di campionato. La Salernitana starebbe seguendo con attenzione l’evolversi della vicenda Benevento, da dove potrebbero partire diversi elementi interessanti (Mazzeo e Scognamiglio potrebbero far comodo come giocatori “bandiera”, ma ci sono anche Lucioni ed Eusepi). E poi c’è una ridda di nomi interminabile, che di continuo viene accostata alla Salernitana. E allora è meglio indossare sandaletti, costume, piazzarsi sotto l’ombrellone e godersi il suono del mare, per i rumors di calciomercato ci sarà tempo in questa lunga, pazza estate granata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.