Regata Repubbliche Marinare: vogatore veneziano oltraggia simbolo Amalfi e posta foto su Facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

regata-repubbliche-marinare-vogatore-veneziano-ol-87378La vigilia della 60esima edizione del Palio remiero delle Antiche Repubbliche Marinare che si svolge a Venezia è stata macchiata da un gesto di pessimo gusto che non fa onore all’equipaggio di casa. Uno degli otto vogatori della Serenissima, si è fatto fotografare con le proprie parti basse in corrispondenza della polena di Amalfi rappresentata dal cavallo alato. Il tutto postato, con orgoglio, su Facebook, con tanto di didascalia con riferimento alle donne d’Amalfi.

Un gesto deprecabile che qualifica l'”atleta” – certamente non campione di eleganza – chiamato a rappresentare la gloria del passato commerciale della Serenissima, considerata il “Barcellona” della competizione, da sempre esempio di eleganza e stile.

L’episodio, che la dice lunga su quanto la competizione sia sentita e soprattutto quanto il galeone di Amalfi sia temuto dai “campeones” veneziani, è stato immediatamente condannato dagli Amalfitani: una bravata che ha generato non poche polemiche e in seguito alla quale è dovuto intervenire con forza il sindaco di Amalfi, Daniele Milano, che ha preteso – e ottenuto – le scuse da parte del vogatore.

Alla semplice domanda: “se lo avessero fatto al tuo galeone?”, il giovane non avrebbe fornito giustificazioni adeguate ma si è scusato, rimuovendo la foto dello scandalo su Facebook.

Ci ha pensato poi l’allenatore di Venezia a recarsi presso la delegazione amalfitana per porgere le sue scuse a nome di tutta la squadra veneziana per l’accaduto. Per Venezia, comunque, una clamorosa caduta di stile.

Fonte: il Vescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Perché non ci ha messo la faccia questo pezzo di merda che non ė altro….il solito deficiente che si nasconde dietro al dito?

  2. Questo invertebrato è abituato a scovare con bambole di gomma e di plastica. Immaginate come si solleva quando incontra la statua di un toro o di un cavallo……

  3. Il solito imbecille frustrato della vita! Basta poco per avere il suo attimo di notorietà!

  4. Dall’ immagine di evince chiaramente il suo amore per gli animali.
    Il cavallo per le sue misure è quello che piu’ lo soddisfa.

  5. In primis dovrebbe essere pubblicizzato il suo nome e la sua foto poi dovrebbe essere allontanato da tutte le manifestazioni sportive. I veneziani di sicuro non dimenticheranno il gesto di questo infame il quale sarà odiato per sempre.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.