I fatti del giorno: lunedì 8 giugno 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMIGRANTI: SCONTRO SULL’ACCOGLIENZA, MARONI GUIDA LA FRONDA NO
‘NIENTE FONDI A COMUNI’. OGGI ALFANO INCONTRA COMMISSARIO UE

Scontro sull’accoglienza dei migranti, con Maroni che guida la
fronda del no. Tagli ai comuni che ospitano: questa la sfida del
governatore lombardo, che incassa l’appoggio di Zaia e Toti.
“Illegittimo”, dice il Viminale. “Basta demagogie”, chiede
Renzi. Alfano vede oggi il commissario Ue alla immigrazione
Avramopoulos. Attesi oltre mille nuovi sbarchi oggi in Calabria.
—.

G7: PUGNO DI FERRO CON LA RUSSIA, LE SANZIONI RIMANGONO
ASSE RENZI-OBAMA SU CRESCITA. CAMERON: CHI VOTA NO-UE E’ OUT

Oggi ad Elmau in Germania la giornata conclusiva della riunione
del G7. Sulla crisi ucraina pugno di ferro con la Russia: le
sanzioni restano e Mosca rispetti gli accordi di Minsk, dicono
Obama e la Merkel. Asse tra il presidente Usa e Renzi invece
sulla crescita: basta austerity e sì agli investimenti. Nessun
ministro voti no al referendum sull’Ue, avverte Cameron.
—.

TURCHIA: CURDI IN PARLAMENTO, ERDOGAN PERDE MAGGIORANZA
GERMANIA, PARTITO ANTI-ISLAM CONQUISTA 10% IN COMUNALI DRESDA

Terremoto politico in Turchia: dopo 13 anni ininterrotti al
potere, il partito islamico Akp del ‘sultano’ Erdogan perde la
maggioranza assoluta e in parlamento entra il partito filo-curdo
Hdp. E le opposizioni rivendicano la poltrona di premier. In
Germania raggiunge quasi il 10% alle elezioni municipali di
Dresda il movimento anti-islamico Pegida.
—.

35ENNE UCCISO SOTTO CASA NEL TERAMANO, FERITA LA MOGLIE
IPOTESI REGOLAMENTO CONTI DOPO RISSA, SI CERCA UN ALBANESE

Stava scendendo dall’auto per rientrare a casa quando è stato
freddato a colpi d’arma da fuoco; ferita la moglie che era alla
guida del mezzo: è accaduto a Martinsicuro, nel Teramano;
vittima un uomo di 35 anni. L’assassino è in fuga: le forze
dell’ordine sarebbero sulle tracce di un albanese. Tra le
ipotesi quella di un regolamento di conti a seguito di una rissa
—.

SCOPPIA GOMMA, ATTERRAGGIO EMERGENZA PER VOLO TORINO-CATANIA
SOLO TANTA PAURA PER 154 PASSEGGERI,A BORDO JUVENTINO STORARI

Atterraggio d’emergenza ieri all’aeroporto di Caselle Torinese
per un Boeing 737 della Blue Air. L’allarme è scattato subito
dopo il decollo per Catania a causa dello scoppio della gomma di
un carrello, che ha costretto l’aereo a rientrare dopo avere
prima consumato 7.200 litri di carburante. A bordo tanta paura
per i 154 passeggeri, tra cui il portiere juventino Storari.
—.

F1: GP CANADA; DOPPIETTA MERCEDES, FERRARI 4/O E 5/O POSTO
FIFA, ‘BLATTER SAPEVA DEI 10 MILIONI VERSATI DAL SUDAFRICA’

Hamilton vince il Gp di F1 del Canada; seconda l’altra Mercedes
di Raikkonen; completa il podio Bottas su Williams. Raikkonen
quarto, seguito dall’altra Ferrari di Vettel protagonista di una
grande rimonta dal 17mo posto. Lo scandalo Fifa: secondo i media
locali, Blatter sapeva dei 10 milioni versati dal Sudafrica e i
Mondiali del 2010 sarebbero dovuti andare invece al Marocco.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.