San Cipriano Picentino: “Galà dello Sport”, la serata evento chiude la sesta edizione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Kickboxing_KarateLa passione per gli altri sport ha creato aggregazione tra adulti e bambini che in quarantotto ore si sono avvicinati a sessanta differenti discipline a Filetta, il 6 e 7 giugno, nel corso della alla sesta edizione del “Galà dello Sport”. L’evento sportivo ideato a promosso dal maestro Antonio Di Nicola si è arricchito quest’anno di nuove discipline che si sono aggiunte alle storiche partecipanti: la scuola di minimoto di Rocco Zoccola, Full metall laser tag di Giuseppe La Torre, la Capoeira del maestro Velardi, Lo Street kali del maestro Matteo Renna, l’ Athletic center di Miranda Gallo con ginnastica artistica e judo, Asd il grifone con la ginnastica ritmica, Centro danza charme di Stefania Cerrato, Asd San cipriano volley, Crazy ghost di Battipaglia per la pallacanestro in carrozzina, Asd il podio con il Kung fu shaolin, l’accademia degli scacchi di Boccia Cosimo, il calcio balilla, Il tai ji quan del maestro Alfredo De Somma, la Orly Group dance del M°Orlando Maresca, la polisportiva Karate Club Salerno, social dance , tennis, Asd dojoevidanse di Antonio Pappalardo sempre per il karate, L’a.s.d revolution soccer , il calcio a 5 femminile di Procida Claudio, la play house di Giffoni Valle piana, Per il kendo , il battodo , aikido e chanbara , l’asd CSAK del M° Desiderio.

La scuola di musica Speedo f Sound , i ragazzi del parkour dell’ A.S.D Cats Flow Parkour di Avellino. Domenica mattina si è si è svolto il seminario di kendo, mentre in serata nel corso della cerimonia di chiusura hanno ricevuto il premio “Galà dello Sport” il sindaco del Comune di San Cipriano Picentino, Gennaro Aievoli, Alfredo Tocco pluricampione internazionale di karate del gruppo sportivo della polizia di stato, il presidente provinciale dell’ASI Giancarlo Carosella, il mensile di sport e cultura “L’Atleta”, il presidente Vincenzo Spinelli per la pallacanestro in carrozzina, per il settore pesistica paralimpica il referente Luigi Raffaele Maio e il campione Gerardo Acito, il maestro Giovanni Desiderio per la Federazione Sport Chanbara Italia, il maestro Vittorio Cipriani, Kung fu shaolin.

A chiusura della manifestazione le esibizioni sono state svolte dai maestri e allievi dei settori karate , con il maestro Antonio Pappalardo, il pluricampione Tocco, ginnastica Ritmica , danza moderna , parkour , balli di gruppo , ginnastica artistica , judo , capoeira , tai ji quan del maestro Alfredo De Somma. “Ringraziamo tutte le società partecipanti per aver dato vita a un evento di ben sessanta differenti discipline che aiutano a far crescere lo sport – ha commentato il maestro Di Nicola – l’obiettivo per il prossimo anno è aumentare il numero di società partecipanti e di avvicinare ancora tanti ragazzi alle discipline sportive.

A Filetta di San Cipriano abbiamo costruito una grande casa per gli altri sport dove tutti sono i benvenuti. Sottolineiamo gli sforzi e l’impegno di tutti i maestri di arti marziali, degli allenatori e degli allievi che hanno percorso tanti chilometri per unirsi a noi in questa due giorni di sport e divertimento interamente dedicata ai ragazzi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.