Salerno: ubriaco immagina rottura del parabrezza dell’auto e chiama il 113, denunciato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
polizia_notte_posto_di_bloccoNell’ambito dei servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore di Salerno per contrastare i reati di criminalità diffusa nella città capoluogo di provincia, ieri pomeriggio, personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura è intervenuto presso un esercizio commerciale sul Corso Vittorio Emanuele, dove era stata segnalata la presenza di un giovane che aveva rubato della merce.

I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, hanno identificato la persona segnalata, un 20enne di Nocera Inferiore (SA), accertando che lo stesso aveva sganciato l’apparecchio antitaccheggio da alcuni capi di abbigliamento, nel vano tentativo di eludere il sistema elettronico antifurto posto all’uscita.

Il giovane è stato pertanto deferito all’Autorità Giudiziaria per tentato furto aggravato di capi d’abbigliamento per un valore di circa 100,00 euro.

Successivamente, a seguito di alcune telefonate pervenute al “113” che segnalavano la presenza di persone straniere che davano fastidio nel piazzale antistante la locale stazione ferroviaria, sono intervenuti gli agenti delle volanti che hanno identificato e deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, un cittadino rumeno di 44 anni, per inosservanza del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni.

Nel corso della notte, intorno alle ore 03.00, è stata inviata una volante in via Largo Campo in quanto un automobilista aveva contattato il “113” sostenendo che il parabrezza della sua autovettura era stata danneggiato.

I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, hanno accertato che il veicolo non presentava alcun danno e che l’uomo era in evidente stato di ubriachezza, come confermato poi dal test con etilometro a cui l’hanno sottoposto.

L’automobilista, identificato per un cittadino salernitano di anni 63, è stato pertanto denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza alcolica.

COMUNICATO UFFICIALE QUESTURA DI SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.