Salernitana, vertice per la panchina ad inizio settimana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Ischia_52_panchinaLa macchina organizzativa è pronta a partire, ma per lo start definitivo si attende l’ok di Claudio Lotito. Tra un imprevisto e l’altro il summit capitolino per pianificare le strategie in casa della Salernitana è slittato ulteriormente. Entro metà della prossima settimana, però, i vertici del club granata hanno in programma di stabilire il piano d’azione e di conseguenza decidere anche a chi affidare la guida tecnica della squadra che affronterà il campionato di serie B. Alla partenza per il ritiro di San Vito di Cadore manca un mese esatto, per cui i tempi iniziano a ridursi sensibilmente, anche se il club di Lotito e Mezzaroma in passato è anche arrivata ad ufficializzare il nome dell’allenatore a poche ore dall’inizio del raduno.

Ad ogni modo, quella attuale è una situazione ben diversa e la Salernitana è caccia di un condottiero per la B ma, com’è ormai noto da tempo, ci sono due scuole di pensiero in casa granata, per cui il vertice capitolino alla presenza di Lotito metterà di certo tutti d’accordo. Tra le varie ipotesi la più accreditata è quella di trovare un’intesa con Leonardo Menichini per risolvere consensualmente il contratto che prevede la celeberrima clausola del rinnovo automatico. Solo dopo aver definito la situazione con il tecnico della promozione sarà possibile passare oltre ma la Salernitana è già a caccia. Si guarda con attenzione al valzer delle panchine, che proprio in questi giorni sta facendo assistere ad una serie di giri vorticosi.

Tra i tecnici in sala d’attesa c’è Vincenzo Torrente, che inizia ad essere tentato da altre sirene, anche se per il momento ha deciso di aspettare ancora prima di prendere decisioni. Ritorna poi come sempre di moda il nome di Simone Inzaghi che, attualmente, è ancora impegnato con la Primavera della Lazio. I suoi ragazzi hanno battuto per 1-0 ai supplementari i cugini della Roma, staccando così il biglietto per la finale del 16 giugno. Il fratello del più celebre Pippo ogni estate viene accostato alla Salernitana, ma in passato ha già declinato l’invito, ma magari stavolta la serie B potrebbe essere sicuramente più allettante ai suoi occhi. Scorrendo la lista dei candidati ci sono sempre i soliti noti (Toscano, De Canio, Novellino, Gautieri, Dionigi, Baroni). La prossima settimana, forse, il mistero sarà svelato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.