Definita l’ultima squadra che sale in B: il Como fa 0-0 e torna tra i cadetti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
comoIl Como fa festa allo stadio Mercante, sotto una pioggia battente: i lariani pareggiano 0-0 in casa del Bassano e in virtù del 2-0 maturato nella finale d’andata al Sinigaglia si aggiudicano i playoff di Lega Pro. I ragazzi di Sabatini sono così promossi in Serie B, ritornando fra i cadetti dopo undici anni d’assenza (stagione 2003-2004). Sfuma definitivamente il sogno degli uomini di Asta, ancora a caccia della loro prima partecipazione in B.

Le condizioni atmosferiche sono proibitive, al Mercante fa freddo e piove forte ma la cornice di pubblico è splendida (circa 3.000 presenze sugli spalti, stadio esaurito): entrambe le squadre cercano di scaldare l’ambiente con una partenza sprint e l’arbitro ha il suo bel daffare per tenere calmi i giocatori, anche se in realtà le palle gol non sono molte. Nel primo tempo sfiorano l’1-0 Toninelli e Fietta, poi è Le Noci ad avere due buone occasioni (una su punizione) ma l’equilibrio non si rompe. Al Bassano servono almeno due reti per agguantare i supplementari, nella ripresa Asta propone un sistema di gioco più offensivo, i giallorossi attaccano con più decisione e al 69’ creano l’occasione più grossa: Nolè colpisce il palo con una semirovesciata, sulla ribattuta ci prova Furlan ma la conclusione esce. I lariani sono compatti, non concedono altri spazi e conducono in porto lo 0- 0.

Il Como torna così in B a distanza di undici anni, al termine di un’incredibile cavalcata nei playoff (eliminate Benevento, Matera e appunto Bassano): stagione indimenticabile per i lariani, ad un certo punto nessuno avrebbe immaginato un epilogo del genere (ripensando al ko contro il Cosenza nella finale di Coppa Italia Lega Pro e al cambio di allenatore a stagione in corso) ma ora il pubblico può esultare dopo tanti anni di sofferenza. I lariani seguono tra i cadetti Salernitana, Novara e Teramo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. guarda che lo stadio mercante e’ quuello di Bassano
    il Sinigaglia di como e’ un po piu grande

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.