Fine settimana di caos sulla Cilentana, code e disagi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
strada_cilentana_salerno_cilentoIl primo week end di caldo e mare ha riportato alla luce un problema di sempre: la Cilenatna. La strada che collega il capoluogo ai comuni a sud di Agropoli, soprattutto quelli costieri è interrotta da tempo e costringe i vacanzieri a lunghe ore di attesa per percorrere brevi tratti di strada. Disagi enormi al primo vero banco di prova per il turismo cilentano.

Il traffico si concentra tutto sulla provinciale 45 con ore di attesa sotto il sole cocente. Tra sabato e domenica sulla Cilentana, soprattutto negli orari di punta, si sono create code e ingorghi per diversi chilometri. Gli automobilisti imbestialiti per il tempo perso e costretti a rimanere sotto al sole in macchina più del dovuto, hanno cominciato a suonare con il clacson e a scendere dalle vetture in cerca di spiegazioni.

Nei giorni scorsi la Cisal, dopo l’annuncio del bando, ha invitato a puntare sulla “sicurezza dell’intervento e non sulla celerità”. L’otto luglio verranno aperte le buste per affidare la gara d’appalto del secondo cantiere, quello che dovrà ripristinare i piloni del viadotto vittime di uno smottamento. «Visto che la Cilentana resterà chiusa per la prossima estate – afferma Giudice della Cisal – a questo punto si pensi a garantire ai cittadini un lavoro di qualità, che tuteli la sicurezza dell’opera. E non come si è fatto in passato, e lo stiamo vivendo adesso, che per lavori eseguiti senza criterio i cilentani si sono ritrovati questo scempio. La politica eviti di fare annunci».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Inaudito e inaccettabile la disfunzione dei servizi di collegamento,Lentezze burocratiche e apparati di potere politico che tendono a rubare e a spostare le ricchezze del Cilento in altre zone x interessi di bottega.In una globalizzazione state isolando il Cilento creando sabotaggi burocratici x scongiurare i turisti a raggiungere questo paradiso della Nazione Cilentana.
    A nome e per conto del nostro Movimento Secessionista chiediamo scusa per i disagi causati dalla burocrazia e dagli apparati parassitari e di potere che vogliono ridurre il Cilento in povertà.Voi Turisti e Viaggiatori siete e sarete sempre i benvenuti nella Nostra Nazione il Cilento.Movimento Autonomo e Secessionista del Cilento.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.