Salerno: rifiuti a Sala Abbagnano e Mercatello, la denuncia dei lettori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
rifiuti_degrado_viale_pioppi_salerno_2Sulla pagina Facebook di Salernonotizie alcuni lettori del nostro sito ci segnalano la presenza di rifiuti ed ingombranti di vario genere depositati lungo le strade cittadine. In Viale dei Pioppi a Sala Abbagnano accanto ad una campana per la raccolta del vetro e ad un contenitore per la raccolta di indumenti alcuni incivili hanno depositato rifiuti di vario genere creando vere e proprie micro discariche.

Stesse scene a Mercatello in via D’Amico in prossimità del varco d’accesso alla Metropolitana. Per chi utilizza questa stazione della metro l’ingresso o l’uscita è tuttìaltro che entusiasmante. Vi invitiamo a mettere “MI PIACE” sulla pagina facebook ufficiale di Salernonotizie ed a inviarci video e/o foto di situazioni di degrado che pubblicheremo sul sito www.salernonotizie.it

VAI ALLA PAGINA FACEBOOK DI SALERNONOTIZIE [CLICCA QUI]

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. … salernitani e fra altri sei mesi la “monnezza” arriverà un’altra volta ai primi piani lì dov’era 20 anni fa.

    Smaltire le ecoballe di Giugliano è semplice il difficile è convincere i campani a vivere puliti.

  2. ma e chiaro e lampante, dico lampante quella non e sala abbagnano, e il vomero e la zona di mercatello e una vecchia foto del rione san giovanni a teduccio di napoli, questa e un altra opera di disinformescion contro la nostra hippocratica civitas, cittadini illustri di salerno ribelliamoci contro questi sguallidi fotomontaggi creati ad arte solo per denigrare la nostra civiltà di salernitani evoluti ed emancipati dalla subcultura partenopea-transilvanica.

  3. Basta fare una passeggiata in macchina,pochi Chilometri,ti accorgi subito che il liberismo di cui parlano i nostri politici deve essere stato mal interpretato dai Salernitani o da chi si crede tale.Si può notare che automobilisti ed altri con molta disinvoltura percorrono strade in senso vietato,parcheggiano nei posti più impensati,lanciano carte dal finestrino ecc…ecc…Poi piccole discariche le trovi ovunque anche in Via Galluccio,dove sembra abitino persone con qualche grado di cultura in più,bisogna però capire cosa intendano con la parola cultura.

  4. .. diciamo semplicemente la verità.

    Guarda un pò che succede sulle piazzole autostradali e sugli svincoli!

    Un miglioramento però c’è stato: prima si faceva la nocca e si lanciava dalla finestra direttamente nel cassonetto adesso si lancia dal finestrino dell’automobile agli svincoli o dentro una montagna, è più eccitante.

    Ci sono voluti 150 anni per capire che si dovevano lavare tutti i giorni ci vorranno altri 150 anni per capire che la “monnezza” grande o piccola non và abbandonata neanche con il pensiero sul suolo pubblico (perchè là rimane)

    La “terra dei fuochi” ha origine dalla bassa attitudine del popolo alla conservazione del suolo pubblico, successivamente nel degrado originatosi interviene la malavita. “Miettl lloco tanto po’ su’vvenene a piglià”. Anche Sala Abbagnano o Casa Manzo possono allinearsi alla “terra dei fuochi” se non sono già allineati.

  5. anche quando c’era De Luca la situazione era uguale, non è cambiato nulla.
    E poi ora c’è il facente funzioni è come se ci fosse De Luca, fa parte della sua corte, è De Biase 2.

  6. Non perdi occasioni per scrivere le tu idiozie su De Luca…fatti curare da uno psichiatra buono che le cure di questo non ti fanno effetto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.