Il cane è malato, il sindaco lo caccia dalla città

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
setter_caneFa discutere l’ordinanza del sindaco facente funzioni di Sant’Egidio del Monte Albino che ha disposto l’allontanamento dalla cittadina dell’Agro di un cane, un setter inglese di 4 anni, di taglia media, regolarmente detenuto e registrato all’anagrafe canina, perché affetto da lehismania

La Leishmania è un genere di protozoi parassiti responsabili della leishmaniosi umanae leishmaniosi animale.
Il nome leishmania, che risale al 1903, deriva dal patologo scozzese William Boog Leishman.
È responsabile del kala-azar e delle malattie correlate, diffuse in Eurasia, Africa e America, che provocano danni a livello cutaneo e viscerale ed interferiscono con le risposte immunitarie; in mancanza di trattamenti opportuni essi possono essere letali.

Sul sito web del Comune di Sant’Egidio si legge che il sindaco Franco De Angelis “Ordina al signor A.D. il
trasferimento del cane dal di fuori del territorio comunale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Visto che siete tutti animalisti perche non lo curate voi bestie gli animali devono essere liberi e non chiusi nelle case perche siete dei repressi e non riuscite a relazionarvi con gli altri siete pure egoisti vorrei vedere voi legati al guinzaglio liberta per gli animali e luomo in gabbia

  2. Vorrei ricordare al caro sindaco che la leishmania viene trasmessa dal flebotomo. Purtroppo in Campania tale malattia è endemica e i cani ne sono vittime. Quindi caro sindaco si occupi di cose che realmente la riguardano e non di questioni veterinarie che palesemente ignora. Lei un medico non un medico veterinario.

  3. Ritiro il commento in quanto documentandomi ho potuto verificare la notizia. Il sindaco ha semplicemente seguito l’ordinanza dell’asl… quindi gentimente scrivete le notizie in maniera esaustiva. Grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.