M5S: “In Regione Campania chiederemo liquidazione Gori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
gori_acqua“La Gori, la multiservizi ACEA, la multinazionale SUEZ, i suoi dirigenti e commissari di partito del centrodestra e dirigenti di centrosinistra negano la realtà sull’esigibilità delle bollette emesse per le partite pregresse. Bollette pazze della Gori che vengono annullate a raffica dai Giudici di Pace. Accade nell’agro nocerino-sarnese e nel Comune di San Vitaliano dove sono state annullate più di duecento fatture”.
E’ il commento alle sentenze del Giudice di Pace del deputato del Movimento Cinque Stelle in Commissione Cultura Luigi Gallo che in Campania sta conducendo una battaglia a favore dell’acqua pubblica e contro la privatizzazione del servizio idrico. “La Gori deve annullare per tutti gli utenti le bollette che fanno riferimento alle partite pregresse oppure soccomberà in ogni ricorso dei cittadini, come sta già avvenendo. Questi ricorsi, a causa di spese legali e consulenze, rischiano di ingigantire il suo già ingente debito che viene accollato ai cittadini con le bollette. In Regione Campania chiederemo la liquidazione di questa società a causa del suo debito”, conclude Gallo.

LA PRECISAZIONE DELLA GORI. “In relazione alla notizia pubblicata in questi giorni sugli organi di stampa, secondo la quale alcuni Giudici di Pace, in particolare nell’agro-nocerino-sarnese e nella zona nolana, avrebbero dichiarato illegittime le fatture emesse da GORI relative al recupero delle Partite Pregresse ante 2012, l’azienda intende precisare che ad oggi alcuna Autorità Giudiziaria ha adottato un provvedimento di annullamento delle suddette fatture.

Si ribadisce, inoltre, che queste ultime riguardano l’intero territorio nazionale e sono state determinate in attuazione di specifiche disposizioni normative”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. bisogna fare in modo che anche a Salerno il servizio di riscossione dato in gestione alla soget ritorni al comune, credo che ne avrà vantaggio economico sia il comune che l’utente. mi rivolgo sopratutto al movimento 5 stelle. qualcuno sa dirmi come mai il dott. Celano non presenta più reclami?

  2. IO circa 10 giorni fa ho dato mandato all’avvocato di annullare le partite pregresse ante 2012 e contemporaneamente ho chiesto il rimborso della depurazione che nonostate la sentenza della corte costituzionale datata anno 2008 la gori ha fatto orecchie da mercanti-aspetto che il giudice di pace sentenzia

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.