I fatti del giorno: venerdì 19 giugno 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiNIENTE ACCORDO SU GRECIA, LUNEDI’ SUMMIT UE D’EMERGENZA
MOSCOVICI AD ATENE: C’E’ POCO TEMPO, EVITATE CATASTROFE

E’ ancora stallo sulla Grecia e lunedì toccherà ai capi di Stato
e di Governo dell’Eurozona, convocati d’urgenza, cercare di
evitare quella che il commissario Pierre Moscovici ha definito
la “catastrofe”, cioè un default. Ipotesi che secondo il
ministro greco Yanis Varoufakis si è “pericolosamente vicini ad
accettare”. L’Eurogruppo non ha fatto alcun progresso, il
negoziato è fermo, e i vertici della zona euro lanciano un
ultimo appello ad Atene perché torni al tavolo delle trattative
con proposte credibili e attuabili, perché quelle che ha
presentato finora non sono né l’uno né l’altro.
—.

PAPA: POPOLI HANNO GIA’ PAGATO COSTO SALVATAGGIO BANCHE
ENCICLICA: RALLENTARE CRESCITA, SOBRIETA’ MOTORE SVILUPPO

Ascoltiamo il grido della terra, “la nostra sorella che protesta
per il male che le provochiamo con l’uso irresponsabile e abuso
dei beni che Dio ha posto in lei”. Apriamoci alla “giustizia”: i
popoli hanno già “pagato il salvataggio delle banche”, non
possono “pagare il prezzo della crescita ad ogni costo”. Questo
chiede il Papa in “Laudato si’. Sulla cura della casa comune”,
la sua seconda enciclica, in cui si muove tra denuncia sociale,
spiritualità e un solido pragmatismo, e formula un doppio
appello: a frenare il degrado dell’ambiente e a modificare il
modello di sviluppo nel senso della sobrietà.
—.

USA: GIOVANE BIANCO FA STRAGE NELLA CHIESA DI AFROAMERICANI
OBAMA: SUCCEDE SOLO DA NOI, NON IN ALTRI PAESI SVILUPPATI

Urlando “io lo devo fare, voi violentate le nostre donne e
dovete sparire”, Dylann Roof, un ragazzo bianco di 21 anni, ha
aperto il fuoco all’impazzata in una delle piu’ antiche e
simboliche chiese della comunita’ afroamericana del Sud degli
Stati Uniti, a Charleston: in pochi minuti ha ucciso nove
persone, e poi si e’ dileguato. Ma la sua fuga e’ durata solo 12
ore. In mattinata e’ stato catturato, in North Carolina, a circa
400 km dal luogo della strage. “Tutto questo accade solo negli
Stati Uniti – ha commentato amaro il presidente Obama – e in
nessun altro Paese avanzato”.
—.

ELEZIONI POLITICHE IN DANIMARCA, VINCE CENTRODESTRA
PREMIER SOCIALDEMOCRATICA AMMETTE LA SCONFITTA

Alle elezioni politiche di ieri in Danimarca l’opposizione di
centrodestra di Lars Loekke Rasmussen ha vinto sulla coalizione
di centrosinistra guidata dalla premier uscente Helle
Thorning-Schmidt. L’opposizione si assicurerebbe 90 seggi su un
totale di 179. La premier socialdemocratica nella notte ha
ammesso la sconfitta.
—.

CORONA ESCE DAL CARCERE, AFFIDATO A COMUNITA’ DI DON MAZZI
“GIURO CHE IN CARCERE NON TORNERO’ PIU'”

Si è commosso Fabrizio Corona, quando ieri pomeriggio, dopo
quasi due anni e mezzo di detenzione, ha lasciato il carcere
milanese di Opera per essere affidato “temporaneamente” ad una
delle comunità ‘Exodus’ di don Antonio Mazzi, a Lonate Pozzolo
(Varese). Un affidamento in prova ai servizi sociali che dovrà
essere confermato da un collegio di giudici. “Sono felice e
giuro che in carcere non ci tornerò più”, ha gridato, lasciando
la casa di reclusione. Poi ha twittato: “Ho attraversato la
tempesta, ho lottato fino all’ultimo è stata dura ma era
necessaria. Ora si riparte”.
—.

MATURITA’: TACITO AL CLASSICO, TARIFFE TELEFONI A SCIENTIFICO
CIBO NEL TEMA DI LINGUISTICO E TURISTICO

Nel solco della tradizione al Classico (pur con un dettaglio
inedito), la seconda prova scritta della Maturità 2015 ha
portato ieri una ventata di freschezza negli altri indirizzi. I
ragazzi dei licei classici hanno visto quest’anno il ritorno
dopo un decennio di Tacito. Allo Scientifico è stato proposto
uno studio di funzione per calcolare le tariffe telefoniche, al
Linguistico un articolo del Guardian che parla di “social
eating”. Al Turistico tema sul cibo e i viaggi. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.