ADSL in Campania 2015: aumenta a Benevento, bene anche Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Fibra_otticaA quanto viaggia l’ADSL in Campania? A rivelarlo un’indagine di SosTariffe.it che ha stimato la reale velocità delle connessioni attive nella regione e nelle principali città. Il risultato dimostra che dal 2014 in tutta la regione la velocità dell’ADSL è rimasta stabile (aumento del 6%). Le provincie che registrano gli incrementi maggiori sono Benevento e Napoli, mentre ad Avellino e Caserta le connessioni sono rallentate. Calcolata anche la copertura della banda larga e ultralarga in regione. 

Quanto può cambiare la velocità dell’ADSL in un determinato territorioin un anno? A rispondere, per quanto riguarda la Campania, è l’ultima analisi di SosTariffe.it che ha stimato la velocità media in download delle connessioni attive a livello regionale e comunale, confrontando le informazioni rilevate nel 2014 con quelle di quest’anno.  Grazie a dati Infratel Italia sono state calcolate, inoltre, le coperture per la banda larga e ultralarga in tutte le città, ovvero a quanto ammonta la percentuale di popolazione raggiungibile rispettivamente da una velocità di download compresa tra 2 e 20 Mb/s (banda larga) e 30 Mb/s (banda ultralarga). Sapere a quanto “viaggia” effettivamente la propria connessione è un dato molto importante, soprattutto quando si sceglie una nuova tariffa Internet, in quanto non in tutte le realtà territoriali è possibile raggiungere le velocità nominali pubblicizzate dai provider.

I dati dello studio condotto da SosTariffe.it sono riassunti nella seguente tabella:

I dati raccolti da SosTariffe.it illustrati nella tabella dimostrano che a livello regionale la velocità dell’ADSL in Campania, nel 2015, è rimasta pressoché stabile: il dato medio è oggi di 5,97 Mb/s, aumentato del 6,6% dal 2014.

La provincia di Benevento registra il maggiore incremento di velocità sul 2014. In quest’area grazie agli utenti che hanno usato lo speed test di SosTariffe.it si è registrato un aumento del 21%. Anche nella provincia del capoluogo, Napoli, si segnala un discreto incremento di velocità pari al 10,4% dal 2014 e la velocità ad oggi si attesta intorno ai 6,6 Mb/s. Salerno è un’altra area  dove si registra una variazione in positivo pari al 7,9%, aumento che fa classificare questa provincia campana come la seconda più veloce dopo Napoli. I dati non sono, invece, confortanti per le provincie di Avellino e Caserta dove l’ADSL è più lenta dal 2014 rispettivamente del 14,8% e 3,9%.

Gli stessi dati sembrano riflettersi anche a livello comunale. Benevento con una velocità delle connessioni media pari a 9,1 Mb/s e un aumento del 76% dal 2014 è il secondo comune campano con l’ADSL più celere. Napoli è il primo, dove la velocità è aumentata dal 2014 del 25% rispetto all’anno scorso. Tutti gli altri comuni, invece, hanno ADSL più lente rispetto il 2014: Salerno registra la diminuzione maggiore, meno 17,2%, seguita da Avellino, meno 12,1% e Caserta, meno 4,2%.

Importante è valutare anche la diffusione delle tecnologie che permettono connessioni a Internet con velocità maggiori. Grazie ai dati riportati da Infratel, SosTariffe.it ha fatto il punto sulla copertura della banda larga (connessioni da 2 a 20 Mb/s) e ultralarga (connessioni a 30 Mb/s) in Campania. La situazione è riassunta nella seguente tabella:

 

 

 

 

 

 

 

Tutti i principali comuni campani hanno una copertura per la banda larga superiore al 97%. Questo significa che gran parte della popolazione di queste realtà territoriali è raggiungibile da una tecnologia che permette di navigare tra i 2 e 20 mega, ma ancora tanta strada deve essere compiuta. Soprattutto se si osserva il dato regionale, si nota che ancora il 3% della popolazione campana non è raggiunta dalla banda larga e circa l’80% è ancora sprovvista di tecnologie che possono far “viaggiare” l’ADSL a velocità superiori ai 30 Mb/s. Benevento e Caserta i due comuni che sono più “coperti” da tecnologie che forniscono connessioni in banda ultralarga.

I dati sulla velocità media in Campania sono stati estrapolati direttamente dagli utenti di SosTariffe.it che abitano e utilizzano quotidianamente la connessione Internet domestica e hanno effettuato lo speed test che il sito di comparazione offre (http://www.sostariffe.it/adsl/test-velocita/), in grado di rilevare la velocità del proprio collegamento e trovare gli operatori davvero più veloci nella zona.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.