“Contro la droga, Viva la Vita!” Partita di calcio con i detenuti dell’ICATT di Eboli 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
palloneVenerdì 26 giugno 2015 a Eboli una partita di calcio tra i ragazzi dell’ICATT- Istituto a custodia attenuata per il trattamento delle tossicodipendenze ed alcool-dipendenze e il MODAVI (Movimento delle Associazione di Volontariato Italiano) Campania per la Giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga. La partita che sarà disputata, a porte chiuse, presso la sede dell’ICATT, nel Castello medievale di Eboli, si terrà alle 18.00 e vedrà in campo i detenuti presenti nella struttura e i ragazzi del Modavi Campania. L’istituto accoglie mediamente circa 50 detenuti di età compresa tra i 19 e 45 anni, tossicodipendenti e/o alcolisti provenienti dalla provincia di Salerno o dal territorio della Regione Campania, con un basso indice di pericolosità sociale.

L’attività è stata promossa dalla direttrice dell’ICATT Rita Romano e dal presidente del Modavi Campania Francesco Piemonte. Un pomeriggio diverso che farà incontrare le due realtà di vita su un tema altrettanto importante come quello del consumo di droghe. Ogni anno il Modavi Onlus proprio per contrastare il fenomeno della tossicodipendenza e promuovere stili di vita sani, in modo particolare verso la popolazione giovanile, organizza, in occasione del 26 giugno, iniziative di prevenzione, informazione e sensibilizzazione, a dimensione nazionale, attraverso il diretto coinvolgimento della popolazione.

La campagna di sensibilizzazione “Contro la droga – Viva la Vita”, alla sua seconda edizione, è stata pensata per sensibilizzare e informare l’intera popolazione sugli effetti dannosi provocati dal consumo di sostanze stupefacenti; l’iniziativa è svolta in collaborazione con OPES Italia e ASICIAO. La Giornata internazionale contro il consumo e il traffico illecito di droga, indetta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1987 (risoluzione 42/112 del 7 Dicembre 1987) ricorda l’obiettivo comune a tutti gli Stati membri di creare una comunità internazionale libera dalla droga.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.