Grande successo per il progetto Muse che ha visto coinvolti i bambini delle scuole elementari di San Cipriano Picentino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Progetto_MuseHanno conquistato tutti i circa 80 bambini delle scuole elementari di San Cipriano Picentino che lo scorso 12 giugno sono saliti sul palco allestito nella piazza principale della cittadina salernitana per mettere in scena due spettacoli teatrali a conclusione del progetto “Muse”, voluto dall’amministrazione comunale di San Cipriano Picentino, nella persona del sindaco, dottor Gennaro Aievoli e del delegato alla cultura dottor Maurizio Mele, in collaborazione con Animazione 90 di Elena Parmense Stella. Il progetto Muse, che ha preso il via lo scorso mese di ottobre, e che ha coinvolto tutti i bambini delle scuole elementari di San Cipriano e dei paesi limitrofi, si è articolato su una serie di lezioni di recitazione, canto e danza, con l’obiettivo finale della messa in scena di due rappresentazioni.

Organizzato da Elena Parmense Stella, con la direzione artistica di Gaetano Stella che hanno seguito passo passo i giovanissimi allievi, introducendoli nel fantastico mondo del teatro, la serata finale ha visto come protagonisti del primo spettacolo “Venghino signori, venghino!”: Ylenia De Matteis, Mario Farace, Lucrezia Granese, Giovanni Mele, Maria Pisaturo, Mario Antonio Porcelli, Silvia Alfani, Martina D’Alessandro, Daniele Della Malva, Celestino Elia, Alberto Gaeta, Oriana Giaquinto, Marianna Landi, Alessia Leone, Umberto Pironti, Giovanna Pia Pisaturo, Angela Polini, Carlo Rea, Martina Carla Spera, Raffaele Spirineo e Sara Tarchouni.

Mentre sono stati protagonisti della seconda rappresentazione “Lo cunto de’ li cunti” di Giovan Battista Basile i seguenti allievi: Cesare Alfano, Francesca Maria Brangi, Alessia Melella, Naddeo Angela, Manuel Sabato, Sguazzo Anna Chiara, Martina Stanzione, Miriam Tarchouni, Francesca Vitolo, Ivan Vitolo, Giorgia Alfano, Alessandra Ascolese, Giada Barbuti, Camilla Brachi, Isabella Brachi, Giorgia Cirino, Viviana D’Acunto, Anna Giulia Di Muro, Amalia Di muro, Maria Concetta Elia, Michela Rosa Falivene, Simone Pio Ferraiuolo, Giuseppe La Rocca, Giuseppe Leone, Alessia Paolantonio, Federica Paolantonio, Marzia Parrilli, Natalia Pellegrino, Alessia Pepe, Serena Pizzo, Omar Tarchouni, Flavio Tisi, Roberta Zoccola, Sarah Alfano, Danilo Chirico, Maria Andrea Crispo, Noemi De Matteis, Lucia Di Muro, Vincenza Iannone e Alexia Nese.

Due spettacoli davvero belli, dove i bambini delle classi elementari hanno saputo dimostrare ai propri genitori e ai propri parenti quanto hanno imparato durante un anno di lezioni. Un’esperienza davvero bella che, ha assicurato il primo cittadino, si ripeterà il prossimo anno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.