Caso De Luca: per Gasparri (FI) “decreto provvedimento illegale”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
“A mio avviso se Renzi con un atto di banditismo dovesse varare, come si annuncia, un decreto pro De Luca, dovremmo scatenare l’inferno. Si conferma l’antico e deprecabile principio secondo il quale la legge si applica ai nemici ma si interpreta per gli amici”. Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI) affermando che “La legge Severino è stata applicata retroattivamente e illegalmente a danno di Berlusconi. Verrebbe invece modificata con un decreto per De Luca”.
Se il decreto, avverte Gasparri, “fosse sciaguratamente varato, sarà lecito ogni tipo di contrasto. Che a mio avviso andrebbe esteso ad ogni tipo di provvedimento del Governo. Ad atti di banditismo si deve rispondere con una forte azione, anche parlamentare, a tutela della legalità”. “In questa vicenda – prosegue – emerge la patetica figura dell’avvocato generale dello Stato, che ha più cognomi che decoro istituzionale. Massella Ducci Teri offre argomenti discutibili a Renzi, ponendo le premesse per un suo coinvolgimento nelle azioni giudiziarie che potrebbero scaturire da un atto di banditismo legislativo del Governo. Attenti perché provvedimenti illegali avrebbero conseguenze su tutti i dibattiti parlamentari in corso”. (ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Gasparri………. addirittura adesso ti attacchi anche ai cognomi delle persone ?????
    Sei ridicolo.
    cosa dovrebbero dire gli italiani di te ??
    intanto pensa alle tue assicurazioni (e non solo quelle) che hai pagato con i soldi di forza italia.

  2. A Gasparri PPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

  3. Su questo personaggetto effettivamente andrebbe detto :
    Gasparri chi ! tanto e’ la pochezza di questo uomo, uomo che l’abbiamo letto in passato convoilto in situazioni di peculato per assicurazione vita personale oppure l’abbiamo visto stazionare sulle scale del tribunale di Milano per difendere l’indifendibile pluripregiudicato Silvio Berlusconi, fresco di un’altra richiesta a 5 anni per un reato ignobile che mostra l’immoralita’ che quest’uomo ha avuto per il popolo Italiano ,inoltre non voglio richiamare l’etica e la dignita’ in quanto sono sicuro che questi vocaboli e pregi in quest’uomo sono a lui sconosciuti.

  4. Se Renzi usa atti di banditismo politico,allora evviva il brigantaggio,meglio i ladri come Renzi e De Luca che un furfante come Berlusconi che si comprava i voti dei senatori,etc,etc……..

  5. Continuo il commento di anonimo granata: Prrrrrrrrrrrŕrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrŕrrrrrrrrrrrrrrrrrrr si gruoss gasparrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrri.

  6. …’u ciuccio mmiezz ‘i suon…gaspa’ prrrrrrrrrrr prrrrrrrrrrrrrrrrrrrr prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr sono andato fuori giri e gi fus…..ma va te cocc

  7. da che pulpito viene la predica, il suo cavaliere non solo ha distrutto l’italia (restando per anni solo a pensare ai suoi affari), ma continua a far finta che niente sia successo…………….
    gasparri solo fini poteva controllarti e tenerti con il guinzaglia, ora vai a ruota libera nei commenti, ma lavati la bocca quando parli di persone che hanno gli attributi e pensa al tuo partitino che ormai è alla frutta per opera di salvini

  8. AZZ, i pm di Napoli hanno chiesto 5 anni per il tuo capo (compravendita di voti per far cadere il Governo Prodi) e tu parli di illegalità? VA FATIC

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.