Caos Campania: domani manifestazione associazioni centrodestra e avvio raccolta firme per dimissioni De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
 Regione_Campania_sede“Domani mattina, a partire dalle ore 10.00, le associazioni vicine alla coalizione di centrodestra terranno una manifestazione / sit- in all’ingresso della sede del Consiglio Regionale, a Napoli, al Centro Direzionale, Isola F13, per chiedere il rispetto e la tutela della legalità. Ne danno notizia, anche a nome delle altre associazioni aderenti,  Carmen Avitabile, presidente di Irpiniadomani, Elio Coppola, segretario del Movimento per la Campania, Vincenzo Drago, Presidente di Universitas Scholarum, Elisabetta Romano, Presidente di Costruiamo il Futuro, Pasquale Ruggiero, presidente di Nuovi Orizzonti, Fabio De Ciuceis, Rappresentante  Attiva Salerno, Antonio Mola, coordinatore di Tradizione Futuro. 

In contemporanea, partirà la raccolta delle firme, anche virtuali, per chiedere a Vincenzo De Luca le dimissioni dalla carica di presidente della Regione Campania, dalla quale è stato sospeso perché condannato dal Tribunale di Salerno per reati commessi durante lo svolgimento del suo mandato di sindaco di Salerno. La raccolta è stata spontaneamente decisa da cittadini ed associazioni.

Si può aderire virtualmente sul sito www.change.org/p/vincenzo-de-luca-de-luca-dimettiti oppure recandosi presso uno dei gazebo che si stanno organizzando nelle cinque province della Campania in queste ore, oppure ancora costituendo in autonomia comitati di raccolta delle firme.  Le firme raccolte, ogni settimana, verranno inviate direttamente presso la sede del Pd Campania, in Napoli, alla via Santa Brigida, 51, nonché al Presidente della Repubblica e al Presidente del Tribunale di Napoli, quali garanti delle Istituzioni e della legalità. In allegato il testo della richiesta di dimissioni.”

Comunicato Associazione Insieme

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Dovete governare con i voti, troppo comodo mettere fuori “uso” De Luca… che gente di merda, incapace di fare politica seria, cerca di arrivare al potere SOLO ed ESCLUSIVAMENTE facendo fuori De Luca, vi piace la piazza libera eh?!…

  2. E’ finita la zezzenella . Ma chi ne sta risentendo proprio assai e’ il trombato Severino Nappi che non eletto tenta il tutto per andare a nuove elezioni ed organizza tramite qualche suo sciacquapalle … vedi il Vincenzo Fata di turno …petizioni e manifestazioni varie per fare ammuina in quanto a lui come e’ la situazione adesso non gli sta bene niente in quanto non eletto si deve andare a trovare NA FATICA di cui e’ allergico.

  3. Sarei disposto a mettermi davanti alla Regione…cosi vediamo chi sono loro e chi siamo noi!!! Dimostriamo a De Luca che siamo con lui e questi non contano un tubo e fanno solo chiacchiere…..andassero a lavorare tutti…hanno rovinato a la Campania. Sono lecchini discendenti di S.B..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.