Salernitana: tempo di saluti per i giocatori in scadenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Barletta_festa_promozione_71Nomi tanti, troppi, trattative concrete ancora poche. I tempi del mercato si sono irrimediabilmente allungati negli ultimi anni e con il possibile slittamento dell’inizio dei campionati rischiano di dilatarsi ulteriormente. E’ per questo che le prime mosse della Salernitana riguardano soprattutto i giocatori in organico nell’ultima stagione ed in attesa di definire la propria situazione. I rinnovi rappresentano, di conseguenza, sempre la priorità. In tal senso quella di oggi è una data particolare e per molti rappresenta il capolinea dell’avventura in granata. Il 30 giugno infatti scadono diversi accordi. E’ tempo di saluti per i vari Pezzella, Cristea, Favasuli, Tagliavacche, Bianchi. Per Bovo è scattata l’opzione di rinnovo con la promozione in B.

Tuia e Pestrin, invece, dovrebbero essere prossimi alla firma per restare ancora in granata. Per i prestiti in scadenza si sono diverse situazioni da prendere in esame. Alcuni dei giocatori arrivati via Parma e quindi presto svincolati non verranno confermati: è il caso di Grillo e Russo. Per Gabionetta, invece, si cerca di trattare per trovare una soluzione. Si allontana Negro e in bilico c’è pure Mendicino. Dal Como rientra Castiglia che ha poche chance di permanenza. I punti fermi per ora rimangono i vari Lanzaro, Moro, Calil, Colombo, Trevisan, Nalini e Franco. Lo stesso Perrulli, seppur forte di un altro anno di contratto, potrebbe non restare in serie B. Infine c’è Gori che merita una riflessione a parte: la squalifica a cui va incontro ha fatto frenare improvvisamente le trattative per il rinnovo. La Salernitana in ogni caso deve andare a caccia di almeno un portiere, meglio se under, per non ingolfare la lista degli over.

In questo senso di parla del giovane laziale Strakosha, ma nelle ultime ore circolano anche i nomi di giocatori più esperti, come Lamanna, pupillo di Torrente, con lo stesso tecnico che ha ammesso di voler portare l’estremo rossoblu in granata. Per le new entry in difesa piacciono i fedelissimi del neo allenatore Borghese, Claiton e Polenta. Le riserve degli esterni potrebbero essere i giovani laziali Pollace e Filippini. Per la mediana sono stati accostati alla Salernitana Rizzo, Scarsella e Minala il quale però ha vari estimatori. Come esterni d’attacco, la Salernitana potrebbe ottenere dal Lanciano Piccolo. Piacciono Ragusa, Fedato, Paganini, Suciu e Stoian. Per il centravanti ci sono piste legate all’universo Parma (Palladino, Coda, Ciano, Pozzi). Ci sono poi i soliti noti: Cacia, Mancosu, Cani, Torregrossa e Donnarumma. Per gli acquisti, però, si è alla fase dei sondaggi. Per i primi veri accordi c’è da attendere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.