Mercato S.Severino: impianto fotovoltaico, nuovi lavori al plesso scolastico di S.Angelo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Pannelli_fotovoltaici_2Al via i nuovi lavori di ecosostenibilità e sicurezza per il plesso scolastico di S. Angelo. Lo comunica il Sindaco, Giovanni Romano. “Finanziato dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca (MIUR) – prosegue il primo cittadino – i lavori prevedono la realizzazione di un impianto fotovoltaico della potenza di picco di 10 Kw e la coibentazione del tetto di copertura del plesso scolastico per un importo complessivo di 349.672,96. Il progetto esecutivo per l’attuazione dell’intervento è stato predisposto dalla Società Sanseverino Energia s.r.l., in qualità di titolare del diritto di superficie delle coperture degli edifici pubblici di proprietà dell’Amministrazione Comunale.

Gli interventi rientrano nel programma denominato PON “Ambiente per l’apprendimento”- Fondo Europeo di sviluppo regionale Asse II “qualità degli ambienti scolastici” e sono volti all’incremento della qualità delle infrastrutture scolastiche, al rispetto dei principi dell’ecosostenibilità ed alla garanzia della sicurezza degli edifici,  oltre che al potenziamento delle strutture per garantire la partecipazione delle persone diversamente abili”.

“Grazie a questo ulteriore intervento – precisa Romano – il sistema energetico comunale è sempre più caratterizzatodall’utilizzo delle fonti rinnovabili ed all’uso dell’energia, strumenti indispensabili per una maggiore tutela ambientale ed un consumo consapevole, improntato ai principi dell’ecosostenibilità. L’intervento già iniziato prevede la riqualificazione energetica dell’edificio scolastico che ospita numerose classi del II Circolo Didattico. Ringrazio il Dirigente Scolastico, la professoressa Laura Teodosio, per la costante disponibilità e la perenne collaborazione.

L’Amministrazione Comunale sta così attuando il suo programma amministrativo che prevede un piano d’azione per il contenimento dei consumi energetici, nel rispetto delle norme stabilite nel Protocollo di Kyoto, promuovendo,  a tal fine, numerose iniziative ed attivita’ tendenti a modificare lo stile di vita dei cittadini nella direzione del risparmio energetico e del consumo ecosostenibile. La sostenibilità delle scuole assume, quindi, un valore pedagogico importante almeno quanto il risparmio che si otterrà dall’impianto in fase di realizzazione e quanto la consapevolezza di ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ogni occasione e’ buona per vendere fumo per arrosto e intanto i cittadini stanno affogando in tanto

  2. Ogni occasione e\’ buona per vendere fumo per arrosto e intanto i cittadini stanno affogando in tanto fumo

  3. ma il plesso scolastico di sant’angelo non ha già un impianto fotovoltaico? se si, lo stiamo rifacendo?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.