Capaccio: mare off limits per i cani. Ordinanza e polemiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa

cane_spiaggiaNiente cafoni in spiaggia e stop ai cani in mare. Ordinanza del comune di Capaccio per una estate tranquilla in riva al mare. Ordinanza che ha scatenato un vespaio di polemiche. Se da un lato il vademecum stilato per rispettare gli altri fruitori della costa e tutelare il litorale trova consensi (Niente falò, volantinaggio, niente raccolta fiori, divieto di sosta sulle aree dunali, niente giochi che arrechino disturbo o creino situazioni di pericolo, no a apparechi sonori a volume elevato ecc), la parte che riguarda i cani e gli altri animali di compagna non piace a molti bagnanti. Nell’ordinanza si legge: “E’ vietato portare in spiaggia e far bagnare gli animali in mare, anche se muniti di museruola. Le uniche eccezioni riguardano i cani da salvataggio e quelli per non vedenti”.  Provvedimento che ha già determinato malumori e mugugni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. ma come si puo’ pensare di portare i cani in spiaggia ? e’ una delle cose piu’ anti-igieniche che ci sia.
    Perche’ i cani non sono autorizzati ad entrare nei parchi giochi per bambini e poi qualcuno pensa di portarli in spiaggia ?
    In caso di “bisogni” dei cani, chi pulirebbe ? I piedi nudi degli altri bagnanti ?
    Incredibile nel 2015

  2. Vietiamo la spiaggia anche ai fumatori cafoni a questo punto, ci sono più cicche di sigaretta che granelli…

  3. Sono un non vedente con cane ma quindi voi mi vietate di poter godere del mare con il mio migliore amico, ma io le tasse le pago…
    Ma darmi del CAFONE, è Proprio da CAFONI , e vi ricordo che ad high-park o central park o qualsiasi parco giochi, in EUROPA i cani POSSONO ENTRARE.
    Per quanto riguarda le deiezioni canine , basta una busta e non rimane neache una traccia sia sulla spiaggia che in pineta.
    Grazie del cafone alla redazione.
    Grazie ai CAFONI che confermano

  4. Ridicolo, comne al solito invece di incolpare i padroni si incolpano i cani, e poi mi tocca leggere di gente “primtiiva” che parla di cacche di cani in spiaggia…

  5. ottimo!!! questi pseudoanimalisti devono imparare a capire che la loro libertà finisce dove inizia quella degli altri! che si facessero delle spiagge riservate a loro! per il non vedente gli vorrei dire di leggersi l’ordinanza perchè ci sono delle eccezioni del tipo sono ammessi i cani per non vedenti e per il salvataggio dei bagnanti.

  6. FORSE NON HAI VISTO LA PARTE IN CUI SI DICE CHE CE L ECCEZIONE PER I CANI DA SALVATEGGIO E PER QUELLI PER I NON VEDENTI!!!!!!

  7. Davvero assurdo!!! I bambini possono liberamente fare la pipì in spiaggia, gli adulti possono farla in mare o lasciare i mozziconi di sigari e sigarette sulla sabbia, i cialtroni possono rilasciare i resti delle creme e del sudore corporale in acqua, le famiglie possono gozzovigliare a go go e lasciare resti del pasto sull’arena, i cafoni possono urlare e bestemmiare a squarciagola in mare o in spiaggia, gli extracomunitari possono liberamente vendere merce di marchi contraffatti. Questa è Paestum, questa è l’efficienza della pubblica amministrazione! I cani NO, solo quelli rappresentano lo scandalo, l’orrore, lo schifo e, dunque, l’obbligo assoluto e sacrosanto del divieto assoluto! Nemmeno nei Paesi piu’ retrogradi si vivono queste realtà!!! La civilta’? Il progresso? La libertà? La democrazia? Abbiate almeno l’onestà di ammetterlo: a Paestum, pur di far vedere che si è solerti, si copre la vista su tutto, tranne che sui cani! Ma cosa importa…loro non votano!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.