Salernitana: inizia la stagione tra sogni e realtà

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Vincenzo_Torrente_presentazione_1I sogni, il lavoro, le parole. I sogni dei tifosi, che aspettano qualche colpo di mercato importante, il classico giocatore capace di accendere la piazza, alimentare l’entusiasmo. Il lavoro, quello di Lotito e Mezzaroma che, assieme a Fabiani lavorano al buio, sottotraccia, per la costruzione di una squadra altamente competitiva senza ridursi sul lastrico. Il lavoro del gruppo granata, che domani comincerà con le visite mediche di rito per una rosa ridotta all’osso. Mercoledì dopo i test medici il primo colloquio con l’allenatore. Le parole di Torrente saranno importanti per comunicare ai vecchi i concetti principali della sua filosofia. Saranno i vari Lanzaro, Calil, Moro, Tuia e Pestrin a trasferire a chi verrà impressioni, sensazioni esperienze.

La Salernitana cerca uomini veri prima che calciatori. Torrente è stato preciso e dettagliato indicando i calciatori di cui ha bisogno. A Cascia ci sarà da sudare, ci sarà da sgobbare. In Umbria nascerà il gruppo che assieme a Torrente dovrà centrare una salvezza tranquilla e togliersi, se possibile qualche soddisfazione. Ovviamente l’appetito vien mangiando e se ce ne sarà l’opportunità mister e società sono pronti a rivedere obiettivi e strategie. Ma questo è un discorso che verrà in seguito. Conta partire bene e per farlo Torrente sa che deve costruire la sua Salernitana in Umbria per farsi trovare pronto all’appuntamento con il campionato. I tifosi restano alla finestra in attesa di sviluppi. Per ora non ci sono neppure undici giocatori e domenica mattina c’è già il primo allenamento a Cascia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Prepariamoci a soffrire, sarà una stagione difficile, speriamo di salvarci. Il budget è basso e la squadra non è competitiva.

  2. Sono moltoo preoccupato per la prossima stagione nn la vedo a fatto bene nn è normale che manca meno di una settimana al ritiro e ancora nn si sanno i riconfermati e i primi acquisti ho piena fiducia in questa società ma siamo davvero alla frutta Lotito deve capire che per costruire una squadra in B il budget si deve alzare e si deve fare qualche sforzo economico altrimenti nn si va da nessuna parte nn è come in C che le società ti lasciano i giocatori migliori fino al ultimo istante del calciomercato . Mah speriamo bene

  3. Infatti il carpi insegna che misogina spendere tanti soldi è avere tanti nomi importanti in squadra.. Vedi Frosinone.. Ma dai finitela un pó non è cominciato ancora il calciomercato.. Ci sono squadre che non si iscriveranno = calciatori svincolati!! E poi non dimenticate che quest’anno il Cagliari di soldi ne ha tanti da spendere, dopo aver venduto Nainggolan e Astori.. Dobbiamo salvarci e scommettere du 3/4 giocatori che l’anno prossimo saranno gli altri a fare compre da noi.. Aspettiamo le prime 10 partite per lamentarci.. E pensate a fare l’abbonamento e a sostenere ls squadra

  4. bastava comprare un centrale difensivo al fianco di Lanzaro, ovviamente confermando Gori, e due centrocampisti giovani al fianco di Moro. Poi tentare di convincere Gabionetta a restare oppure prendere un esterno. Basta. Invece si perde Gori, si confermano Tuia e Pestrin (in serie B sono due riserve, non di più) e addirittura si riscatta Bocchetti!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.