Fingono furto auto per poi rivenderla nel salernitano, un arresto e due denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_casello_autostradaNella giornata di ieri i militari della stazione di Polla hanno tratto in arresto in esecuzione di fermo di indiziato di delitto un 60 enne locale, titolare di un autodemolitore, per il reato di ricettazione.

I militari a seguito di denuncia di furto di autovettura, presentata a Roma, da
un cittadino napoletano, sono stati allertati sulla presenza nel Vallo di Diano del veicolo, grazie al sistema di localizzazione gps di cui era dotato.

A seguito di una perquisizione presso lo “scasso”, i Carabinieri hanno rinvenuta, occultata all’interno di una cabina di un camion, una fiat 500, del valore di circa 20000 euro.

Successivi accertamenti hanno permesso di denunciare per simulazione di reato il denunciante il furto, in quanto aveva simulato la sottrazione del mezzo per rivenderlo al titolare del’autodemolitore, essendo la vettura non di sua proprietà, bensi locata dalla società di autonoleggio “Hertz”.

Una terza persona che ha agito da intermediario per ‘acquisto della macchina risponderà del reato di ricettazione in concorso.

L’arrestato, gia’ sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, si trova ora in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.