Sicurezza a Salerno, Tradizione Futuro organizza una ronda a Piazza Vittorio Veneto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
salernopiazzadellastazioneIn una nota per la stampa, l’associazione Tradizione Futuro comunica che il giorno 10 luglio dalle ore 21 presso piazza Vittorio Veneto verrà organizzata una ronda per «segnalare e denunciare eventuali situazioni di disagio»

«Dopo i vari episodi di cronaca e le innumerevoli segnalazioni raccolte dai nostri attivisti, abbiamo deciso di organizzare una manifestazione per sollecitare le istituzioni ad un maggior controllo della sicurezza del territorio» spiegano gli organizzatori.

«Vorremmo – continuano – che fossero intensificati i recenti blitz ed i controlli avviati dopo il recente accoltellamento nella piazza antistante alla stazione ferroviaria, anche perché tutta la zona, da Piazza Vittorio Veneto a Piazza della Concordia, presenta ancora pericolose situazioni di degrado e attività di accattonaggio e ricettazione, ad opera, per lo più, di cittadini stranieri».

«Una manifestazione – precisano- non per provocare, ma per denunciare e segnalare ogni situazione di disagio e insicurezza».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. L’accoltellamento in questione è stato fatto da italiani verso stranieri, perchè non vanno sotto casa di questi a fare le ronde? Paura fa 90 eh?
    Con lo straniero che non è protetto da nessuno inveve è facile, che coraggio da leoni. Fascista come sempre servo dei padroni! Conigli!

  2. …il buonismo a tutto spiano è il male assoluto del nostro tempo…accoltellamenti e risse…non diamogli una nazionalita’ allora ma ragioniamo: sei di Salerno?…hai provato a passare o passeggiare al calar del sole (e pure prima) per la Stazione e/o per piazza della Concordia?…da dove vogliamo iniziare:1) barboni che non parlano italiano ( pensa come vuoi se sono analfabeti o semplicemente “di nazionalita’ non italiana”) che bivaccano, pisciano ovunque e chiedono l’elemosina…2) persone dallo spiccato accento Nord Africano che pure se paghi il parcheggio ti chiedono l’obolo per il fatto che stai cmq parcheggiando dove ci sono loro ; 3) persone che ti posteano e molestano per chiederti il parcheggio ora anche per lo scooter…. ALLORA …IL PROBLEMA CARO MIO NON E’ CHE SI E’ RAZZISTI…IL PROBLEMA E’ CHE SE QUESTI NON POSSONO VIVERE CIVILMENTE QUI…DEVONO TORNARE A CASA LORO !!!

  3. A voi che criticate perchè la sera non mandate in giro vostra figlia o vostra moglie nella suddetta zona?

  4. Risposta evasiva e non attinente. L’ipotesi delle ronde sono scarurite dopo un accoltellamento da parte di due italiani ai danni di un cittadino straniero, quindi perchè non si protesta verso li autori di questo gesto criminale? Perchè sono italiani e quindi non si può cavalcare l’onda del razzismo tanto utile alle tesi vuote dei fasci? Oppure si ha paura di andare a fare le ronde sotto casa dei delinquenti? A mio avviso tutte e due, i fasci non hanno argomentazioni poltiche e l’unica arma per andare alla ribalta è cavalcare l’ondata razzista. Quando i fasci avranno le palle e l’intelligenza politica di fare le ronde contro i deliquenti, contro i padroni, e contro i capitalisti o chi detiene il potere politico, forse avranno la legittimità di poter parlare.
    Per il momento restano banali propagande per un po di consenso sulle spalle dei più disgraziati, cose da vigliacchi, cose da fasci, mai contro i potenti sempre contro i deboli. Troppo facile.

  5. A questo signore che é denominato via chiederei per favore di togliersi dalla testa le etichette e di guardare all efficacia degli interventi… Da qualunque parte vengano! Al contrario si fa il gioco dei violenti contro l interesse dei cittadini onesti

  6. …fascio,comunismo , cattocomunismo…ecc.ecc. …Stiamo parlando dell’epoca di Pappagone… la domanda resta la stessa , si è razzisti se si vuole giustizia sia se a delinquere sia un italiano che uno straniero? Si è fascista se non un disgraziato per disgrazia importuna, molesta , chiede il pizzo per il parcheggio e questo senza che far nessun distinguo sia se è italiano che straniero?… Il vivere civile e le regole civili valgono per tutti e sono per il bene di tutti…VIA ( come il tuo pseudonimo) chi non rispetta le regole basilari del vivere civile

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.