Rifiuti abbandonati sulla strada Aversana, dossier dei cittadini cinque stelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
aversana_rifiuti_autostradaI rifiuti abbandonati che si sono accumulati sulla S.P. 417, meglio conosciuta come Aversana, a pochi metri dall’uscita “Aversana – Aeroporto” della tangenziale di Salerno, rischiano di diventare una bomba ecologica per il quartiere e l’intera città, ed è quello che abbiamo voluto segnalare alle autorità competenti, evidentemente all’oscuro di tale scempio perpetrato dall’inciviltà di qualche maleducato.

La frequenza, la evidente regolarità con cui avviene il fenomeno ed una ben visibile pericolosità per il traffico automobilistico in quel tratto, incrementatosi nei mesi estivi, hanno determinato un sostanziale degrado del luogo.

L’esposto presentato si configura anche in adempimento ad un possibile intervento di rimozione preventiva che sia efficace a scongiurare l’eventuale tentativo di dare alle fiamme detti rifiuti con conseguenze non trascurabili sulla vita e sulla salute dei cittadini.

Il documento allegato è stato protocollato all’Ente Provincia, al Comune di Salerno, all’ASL, alla Soc. Arechi Multiservice e, per conoscenza, all’ARPAC ed alla Procura di Salerno. Esso contiene la richiesta urgente di impedire ulteriori sversamenti, ponendo in essere, o richiedendo alle Autorità altrimenti competenti, l’adozione di tutti i provvedimenti necessari a tutelare la salute della popolazione che abita e transita nei dintorni e di adottare misure di contrasto alla reiterazione del reato come, ad esempio, l’installazione di telecamere per la videosorveglianza della zona.

Inoltre si diffidano le Autorità destinatarie a provvedere alla rimozione immediata dei rifiuti abbandonati e alla periodica pulizia dell’area medesima.

Speriamo che questa richiesta di maggiore attenzione non resti lettera morta e che qualche amministratore pubblico inizi a sensibilizzarsi sul problema ambiente e salute, particolarmente a rischio nei mesi estivi e reso ancora più vulnerabile da situazioni malsane come questa.

Meetup Cittadini 5 Stelle Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. tutta colpa di de luca …. fate subito un esposto alla procura, xchè de luca non ha fat to la ronda di notte per evitare ciò ….
    il movimento 5 stelle pensa che andando al governo questa inciviltà scompare da un giorno all’altro oppure che grazie a di maio o di battista questa inciviltà scompare subito dopo che loro avvivano al governo … mettete la ciambarino tofoli e cioffi a fare le ronde contro lo sversamento dei rifiuti … anzi mettete la ciambarino a pilotare i droni cosi sicuro si risolve il problema

  2. Le autorità competenti ci passano e sanno che l’immondizia e na vita che sta là,cresce giorno per giorno,non siate menefreghisti monitorate e risolvete il problema e guadagna na cos e sold o comun

  3. … fate la guerra ai vs/concittadini che forse, poi, ha un senso votarvi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.