Dopo Eusepi, dal Sannio in arrivo anche Scognamiglio. Che coppia con Lanzaro!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
27
Stampa
Gennaro_ScognamiglioNon hanno vinto il campionato di Lega Pro solo perchè hanno avuto davanti la lepre Salernitana. Ma quella serie B meritata e poi scippata nel finale ha lasciato l’amaro in bocca a non pochi in quel Benevento fortissimo. Dopo bomber Eusepi che ha già iniziatoi il suo viaggio verso Salerno un altro baluardo dei sanniti si avvia al casello della Napoli-Bari direzione Salerno: si tratta del difensore roccioso Gennaro Scognamiglio, anche in questo caso pronto ad arrivare a Salerno con un anno di ritardo, dopo la rescissione con gli stregoni che dovrebbe avvenire nella giornata di domani: Fabiani, in tal caso, comporrà una coppia molto interessante con Maurizio Lanzaro, con Tuia destinato al ruolo di riserva. Intanto proprio oggi Scognamiglio si è lasciato andare a dichiarazioni quasi da calciatore già della Salernitana. Prima il canonico “non so nulla”, poi un eloquente “noi giocatori daremo il massimo per questa maglia”. L’ex perugino è intervenuto sulle frequenze di Liratv:“Abbiamo appuntamento per rescindere a Benvento, per quanto riguarda la Salernitana il mio procuratore non mi ha detto niente, più tardi saprò qualcosa anche io. Per me sarebbe bellissimo giocare a Salerno ma devo prima parlare col mio agente per sapere se c’è qualcosa Per me è sempre stato un piacere vestire questa maglia, anche l’anno scorso lo sarebbe stato”, ha detto in tarda mattinata il difensore al tg sportivo di Liratv. In realtà l’incontro a Benevento pare esserci stato e la rescissione formalizzata, sebbene il club sannita non ne abbia dato ancora comunicazione sul proprio house organ. L’estate scorsa Scognamiglio fu davvero a un passo dal ritorno alla Salernitana, con cui ha disputato anche tre anni di campionati giovanili tra il 2002 e il 2005. “L’anno scorso ero sotto contratto col Parma ci sono state situazioni particolari e non è stata volontà soltanto mia il fatto di non essere venuto a Salerno. Se c’è questa possibilità, evidentemente è nel mio destino giocare con la maglia della Salernitana – ha proseguito – Il prossimo campionato sarà più difficile con tante squadre attrezzate per vincere il campionato, ma i granata non saranno da meno per dimostrare il proprio valore in B. Anche noi giocatori faremo di tutto per dare il massimo per questa maglia”. Sempre da Benevento sostengono che i granata abbiano fatto un pensierino per Campagnacci e Alfageme, mentre pare da fonti ben informate che Mazzeo sarebbe stato ad un passo dal ritorno in granata, trattativa sfumata all’ultimo secondo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

27 COMMENTI

  1. erano gli acquisti che furono tentati e fallirono la scorsa stagione… e noi per lasciar andare Gori al Benevento prendiamo un doppione in attacco e in difesa???

  2. SCOGNAMIGLIO: MA CHE NE FACCIAMO DI UNO CHE FA SOLO FALLI IN AREA E VECCHIO.

    RICORDATE IL FALLO IN ARERA CHE FECE A SALERNO SU MENDICINO ( UNA GOMITATA ALLA GOLA,RIGORE ESPULSO)

    DIAMOGI UNA BADANTE…

  3. Voi che scrivete “che coppia” ,ricordatevi che stiamo in B…e poi scognamiglio che ci rifiutò l’anno scorso non merita la salernitana!

  4. Scognamiglio Lanzaro in difesa, Eusepi in attacco i play off sono sicuri, bisogna prendere qualcosina ancora a centrocampo ed’è una squadra coompleta Forza Salernitana

  5. per “E’MEGLIO UN PRIMAVERA”: neanche a me piace, ma tu informati meglio, visto che ha 28 anni…

  6. Ma perche’ state sempre a criticare… Fabiani 2 anni a Salerno due promozioni, Lotito/Mezzaroma in 4 anni ci hanno portato in B dalla D. questo per dire che ho fiducia nell’operato di questa societa’ che tra l’altro non sbaglia a guardare anche i bilanci (penso che con 2 fallimenti abbiamo gia’ dato). Eusepi e’ forte ha segnato piu di tutti quindi se non e’ buono lui non sarebbe buono nemmeno Calil. Scognamiglio non lo posso giudicare. Il fallo di Salerno puo’anche essere dovuto a frustrazione dato che stavano perdendo (quella e’ stata la partita chiave per noi e per loro).

  7. TUIA, LANZARO senza dubbio. Scognamiglio può essere panchinaro ed al più buona pedina di scambio per qualche centrocampista. Ma De rose non si può prendere?

  8. A Salerno accettiamo tutti quelli che vengono di buon grado. Tutti i giocatori sono mercenari e vanno al miglior offerente..non ho mai visto giocare qualcuno senza essere pagato. Giocatori che hanno fatto parte della nostra unica buon avversaria sono buoni giocatori. Un giornalista non deve mai permettersi, però, di dire chi gioca e chi va in panchina, tranne che non parli a nome di Fabiani o Torrente, altrimenti costruisce i primi problemi di spogliatoio. L’unica sciocchezza di questo articolo è dire che Tuia va in panchina…ma chi lo dice? Se il giornalista….si sbaglia in ogni senso e di grosso, cambiasse mestiere!

  9. Giusto per chi ha la memoria corta, il Carpi ha vinto il campionato di serie B 2014/2015 con la difesa formata da Struna, Romagnoli(non quello della Roma),Gagliolo,Letizia….difesa da serie C

  10. Eusepi è buono per la B e pure Scognamiglio?in primis se erano buoni il Perugia lo scorso anno non li scaricava a cuor leggero (compreso Mazzeo)ma poi vi siete visti giusto per caso i gol di Donnarumma quello del Teramo e di Eusepi del Benevento?beh i gol di Eusepi quasi tutti per puro caso+6 rigori … per non parlare di Scognamiglio quante stronzate ha fatto Benevento e abbiamo visto anche qui a Salerno (dove per fortuna ci ha regalato il 2-0)… se questi sono i rinforzi stiam inguaiat.

  11. Questo, oltre che scarso, è un mercenario che l’anno scorso ha rifiutato Salerno. Noi meritiamo molto di più che questi giocatori di serie C che, tra l’altro, sono anche scarsi.

  12. Sono d’accordo pienamente con gli ultimi due commenti. I giornalisti facciano i giornalisti e non la formazione, che ci pensa torrente. E sopratutto non faccino mala informazione solo per vendere copie e turbare l’ambiente . Questanno non mi vorrei sbagliare ci aspetta un grande campionato alle porte , bisogna fidarsi della società che in 4 anni ha fatto 3 promozioni… fidatevi, l’anno prossimo la salernitana farà paura

  13. Secondo me la Salernitana potrebbe giocare anche con il 3 5 2 e non per forza con il 4 3 3.
    Non dimentichiamo che l’anno scorso con Menichini, che pure era fissato per il 4 3 1 2, diverse partite le abbiamo vinte con il 3 5 2.
    Io azzardarei con :
    LIVERANI – LANZARO – SCOGNAMIGLIO – TUIA – COLOMBO – PESTRIN – MORO – FRANCO – NALINI – CALIL – EUSEPI -GABIONETTA.
    E poi non bisogna dimenticare che la B è lunga e bisogna giocare oltre 40 partite, per cui è necessario avere anche la panchina lunga che ti permetta di attingere in caso di necessità ( squalifiche, infortuni, ecc.).
    Basta critiche e tutti a fare l’abbonamento! !!

  14. mi chiedevo se pensi a quello che dici…..31 gol in due anni per puro caso?! i rigori poi fanno parte del gioco e non è detto che debba segnarli per forza, vedi Higuain che prima a affossato il napoli sbagliando il rigore che li avrebbe portato in champion e poi l’argentina per la coppa america!! non parlare a vuoto ma collega il cervello. ti ricordo che eusepi ha 26 anni e due anni fa quando non fu confermato dal perugia ne aveva 24, come tutti aveva bisogno di esperienza e adesso credo che l’abbia maturata con i sui 31 gol in due anni.
    un altra cosa se tien sta cap’ statt a cas u sabat!!!

  15. tommasiello, si gruoss’!i giornalisti faccino i giornali, non la formazione! venghino i tifosi allo stadio, venghino!

  16. Professò l’anno scorso il Benevento ha offerto un ingaggio maggiore di quello che ha proposto il Perugia e Eusepi ha preferito giocare nel Benevento sapendo che aveva un posto sicuro da titolare e uno stipendio molto più largo…….Eusepi ha l’età giusta per fare bene in serie B, è veloce e non ha avuto infortuni negli anni passati, l’obiettivo di quest’anno è la salvezza, Mezzaroma ha parlato di progetto triennale, la Salernitana è al primo anno di serie B e mi accontento della salvezza! Chi scrive su questo sito deve essere molto giovane non può capire la sofferenza di 25 anni consecutivi in serie C, la promozione del 90 e la maledetta retrocessione nello spareggio con il Cosenza nel 1991, perciò rimaniamo con i piedi per terra, questa squadra si salverà con 2-3 giornate di anticipo, ricordatevi sempre delle squadre che sono sotto di noi in Serie C o serie D: Foggia,Lecce,Taranto,Benevento,Reggina,Cosenza,Catanzaro,Messina,Catania.

  17. Meglio lucioni,100 volte migliore,specie dopo quello che ha fatto l anno scorso rifiutando salerno,se ne stasse a benevento in serie c.e poi riguardo ad eusepi,era meglio marotta,anche se lui come scognamiglio scelse bn

  18. vedi che si gioca a 11 no a 12 impara prima a contare prima di fare le formazioni del fantacalcio

  19. Coma al solito a Salerno sono tutti tecnici, ma la vogliono smettere, vogliamo inguaiare anche questa società aspettate se non vi piace non andate allo stadio il medico non ve lo ha ordinato.Lotito, mazzaroma e fabiani sanno il fatto loro perciò facciamoli lavorare in pace.

  20. Si parla di Mazzeo,Campagnacci e sempre Scognamiglio..scusate ma il campionato chi lo ha vinto noi oppure il Benevento? vogliamo ritornare subito in lega pro?sveglia Società!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.