Salerno: più sicurezza e meno degrado nell’area della stazione, la ronda di Tradizione Futuro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Piazza_ferrovia_salernoUna ronda civica per «segnalare e denunciare eventuali situazioni di disagio» è stata organizzata nella serata di venerdì dall’Associazione “Tradizione Futuro” di Salerno che si è data appuntamento in Piazza Vittorio Veneto, di fronte l’ingresso della stazione ferroviaria, luogo che in questi ultimi mesi è stato al centro di alcuni episodi di cronaca. “L’iniziativa – fanno sapere dall’Associazione – nasce dopo le innumerevoli segnalazioni raccolte dagli stessi attivisti che hanno voluto sollecitare le istituzioni ad un maggior controllo della sicurezza del territorio”.

“Tradizione Futuro” soprattutto dopo l’accoltellamento da parte di un cittadino salernitano verso uno straniero, chiede che la zona, che presenta ancora pericolose situazioni di degrado e attività di accattonaggio e ricettazione, venga maggiormente presidiata dalle forze dell’ordine e che i controlli vengano intensificati fino a raggiungere l’area di Piazza della Concordia. Presenti sul luogo della manifestazione anche alcuni esponenti della cosiddetta “sinistra antagonista” che hanno contestato l’iniziativa creando anche alcuni momenti di tensione con il gruppo di Via Calenda, prontamente sedati dalla presenza massiccia di forze dell’ordine.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. questa iniziativa si potrebbe attivare in altre zone della città, dove il controllo, soprattutto notturno, da parte delle forze dell’ordine è carente.
    nelle zone alte ( zona calenda, zona laspro, zona seripando) i ladri e vagabondi sono indisturbati e possono agire liberamente.
    in via salvatore calenda siamo disponibili ad organizzare ronde di controllo, ma manca un organizzatore, tradizione futuro potrebbe istradarci ed organizzare l’operazione.

  2. Dico ai giovani di sinistra, fatelo anche voi qualcosa di simile. A ma cittadino non interessa il colore politico, io voglio solo camminare e parcheggiare normalmente senza essere importunato o minacciato.

  3. Con tutti i soldi di tasse che il Comune governato feudalmente da De Luca ci mette e ci tartassa, dobbiamo usare pure ronde civili per la quiete pubblica?! Vergogna a chi l’ha votato.

  4. Tradizione futuro siete la feccia fascista di Via Calenda.
    X Luigi: visto che il tuo interesse è quello di parcheggiare senza problemi, attivati anche tu… lo fai per te stesso e non aspettare sempre che siano gli altri a pulirti il sedere

  5. Ronde? Bene instaureremo ronde popolari, prenderemo in consegna chiunque in via S. Calenda non paga le tasse, usa stupefacenti, parcheggia al di fuori delle strisce, va allo stadio a fare casino. Vi prenderemo tutti, casa per casa.

  6. Almeno qualcuno fa qualcosa per quella specie di letamaio che è diventata piazza ferrovia……per le zekke che ancora infestano un consiglio e un augurio…rinchiudetevi o portate a casa vostra tutto il letamaio che sale da sud e arriva da est.specialmente i voi figli di papa’ che giocate a fare i “compagnucci” con il soldino in tasca e gli studi pagati…tanto ci pensa quel “fascista di papa’”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.