Caso Iodice, nessun deferimento per Lotito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

Salernitana_Casertana_festa_35_Lotito

La Procura della FIGC ha deciso di archiviare il caso Iodice, scagionando di fatto il patron della Lazio e della Salernitana, Claudio Lotito, che non sarà dunque deferito per la celebre telefonata al D.g. dell’Ischia. Il Procuratore federale, Stefano Palazzi, al termine dell’inchiesta condotta, ha optato dunque per il non luogo a procedere sul piano sportivo contro il numero uno biancoceleste e co propietario della Salernitana

Nella telefonata a Iodice, Lotito con tono minaccioso si scagliava duramente contro Frosinone e Carpi, augurandosi la loro non promozione in Serie A e parlava di prestiti dei club di A a quelli di Lega Pro per evitare il loro fallimento.

Le parole del patron biancoceleste erano così state interpretate da Iodice come un’autentica minaccia, da cui la decisione della Procura di Napoli di aprire un fascicolo per tentata estorsione. Ora però arriva l’assoluzione dello stesso Lotito sul piano sportivo.

Per Palazzi infatti Iodice non ha integrato alla telefonata (diffusa anche a mezzo stampa) nessun’altra prova delle presunta tentata estorsione del numero uno biancoceleste. Inoltre nessuna delle parole riferite da Lotito può davvero essere intesa come intimidazione, sebbene i toni usati siano stati piuttosto coloriti.

Infine, nessun altro dirigente di Lega Pro, chiamato in causa da Iodice, avrebbe confermato di aver subito intimidazioni da Lotito, eventualità invece auspicata da Iodice. Dunque, in attesa di vedere come si risolverà il processo penale, almeno sul piano sportivo per il presidente della Lazio non ci saranno sanzioni.

Fonte Goal.com.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. IO STO CON LOTITO…….iodice come verona come mandorlini……….SALERNO NON DIMENTICA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.