Cinema: con l’anteprima italiana di Ant-Man al via il Giffoni Experience

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ANT-MANSarà l’anteprima nazionale di Ant-Man, il nuovo capitolo dell’universo cinematografico Marvel, il primo evento della 45^ edizione del Giffoni Experience, al via venerdì 17 luglio 2015. Pronta a colorarsi dell’allegra e pacifica invasione dei 3.600 giurati – provenienti da circa 50 Paesi del mondo – in gold, arancio, azzurro, verde mela, verde bottiglia e nero opal, a seconda della sezione di appartenenza, la Cittadella del Cinema sarà la prima location dove il supereroe della Marvel andrà in scena in Italia, non solo sul grande schermo: ad accogliere non solo sul grande schermo: ad accogliere i giovani spettatori, infatti, vi sarà Ant- Man disponibile per meet & greet e selfie.

Diretto da Peyton Reed, Ant-Man – che uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 12 agosto – porta per la prima volta sul grande schermo uno dei personaggi originali più noti dei Marvel Comics, apparso fin dalle origini nel gruppo degli Avengers. Dotato della strabiliante capacità di rimpicciolirsi e al contempo accrescere la propria forza, il ladro provetto Scott Lang (Paul Rudd) dovrà ricorrere alle sue doti eroiche per aiutare il proprio mentore Dr. Hank Pym (interpretato dal premio Oscar® Michael Douglas) a proteggere il suo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Esposti a ostacoli apparentemente insormontabili, Pym e Lang dovranno pianificare un colpo che salverà il mondo.

Prodotto da Kevin Feige, insieme ai produttori esecutivi Louis D’Esposito, Alan Fine, Victoria Alonso, Michael Grillo, Edgar Wright e Stan Lee, il film Marvel Ant-Man presenta Paul Rudd nei panni di Scott Lang alias Ant-Man, Michael Douglas nel ruolo di Hank Pym,Evangeline Lilly nella parte di Hope Van Dyne, Corey Stoll nel ruolo di Darren Cross alias il Calabrone, Bobby Cannavale nei panni di Paxton, Michael Peña nella parte di Luis, Judy Greer nel ruolo di Maggie, Tip “Ti” Harris in quello di Dave, David Dastmalchian nella parte di Kurt, Wood Harris in quella di Gale eJordi Mollà nei panni di Castillo.

Nella prima giornata del Festival all’insegna del Carpe Diem arrivano anche i primi ospiti. Si parte con Tea Falco, già candidata al David di Donatello 2013 come migliore Attrice Protagonista per il film Io e Te di Bernardo Bertolucci e reduce dal successo della serie tv Sky 1992, attesa alle 16.30 sul Blue Carpet della Cittadella. Subito dopo spazio a Stefano Fresi, apprezzato musicista e attivo compositore per cinema e tv, che ha collaborato, tra gli altri, con Giuseppe Tornatore, Leone Pompucci, Davide Luchetti. In programma anche la premiazione delle opere vincitrici del progetto School Movie, rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio salernitano, ideato da Enza Ruggiero e prodotto dalla Marketing & Consulting con la partnership di Giffoni Experience, giunto alla sua terza edizione.

Un progetto che nasce per stimolare la creatività e la fantasia dei ragazzi che, impegnati nell’ideazione e realizzazione di video a tema, valutati dalla giovane giuria del Festival. Al via anche le tante iniziative raccolte nel Giffoni Street Fest, il fitto programma di appuntamenti per grandi e piccini che coinvolge tutta Giffoni Valle Piana, con 15 location sparse per la cittadina, un cartellone composto da 200 spettacoli gratuiti tra teatro, narrazioni, ludobus, truccabimbi, dog show, show cooking, artisti di strada, animazioni, laboratori di giocoleria, di riciclo e di scienze che puntellano le giornate del Festival. Si parte, alle 10, con la mostra d’arte contemporanea Cogli l’Arte, ospitata nel Complesso Monumentale di San Francesco.

L’esposizione, a cura di Salvatore Colantuoni, presenta opere di ventisette artisti contemporanei che attraverso i loro lavori (dipinti, sculture, foto e installazioni) hanno interpretato il tema dell’edizione di quest’anno. L’esposizione sarà visitabile per tutta la durata del Festival dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Nel pomeriggio, spazio all’exhibition L’arte coglie attimi nel presente per esportarli verso il futuro a cura dell’Associazione Angelo Azzurro, allestita all’Antica Ramiera. Il momento clou della giornata sarà il Coca Cola Day, l’evento dedicato alla bevanda più famosa al mondo, che preluderà all’inaugurazione ufficiale della 45esima edizione del Giffoni Experience, in programma alle 19 all’interno della Cittadella del Cinema, con un flash mob dedicato al tema di Giffoni, Carpe Diem, con un omaggio al film L’Attimo Fuggente del regista australiano Peter Weir,  in cui teatro, cinema, musica e danza si fonderanno regalando ai giurati e al pubblico uno spettacolo magico.

Realizzato in collaborazione con Coca Cola, il flash mob vedrà la partecipazione di 350 giurati della sezione Generator +13e dell’attore Andrea Contaldo, che condurrà il pubblico in questo viaggio tra passato, presente e futuro della più importante manifestazione dedicata al cinema per ragazzi. Sulle note diSchostakovich e dei Black Eyed Peas – momenti musicali curati dal Dolce Vita Contact Tour – il corpo di teatro-danza Borderline Danza e la ballerina Valentina Franchino daranno vita ad una performance che si preannuncia emozionante, in un tripudio di coriandoli e palloncini bianchi e rossi (i due colori identificativi di Giffoni e di Coca-Cola) e che vedrà la partecipazione anche degli artisti di body painting del Weronique Art. Alla cerimonia saranno presenti il direttore artistico di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi, il presidente dell’Ente Autonomo Giffoni Film Festival,Piero Rinaldi e il sindaco di Giffoni Valle Piana, Paolo Russomando.

Dalle 17.30 alle 21, per tutta la durata del Festival i campetti del quartiere Berlinguer diventeranno Pompieropoli, un percorso per piccoli aspiranti Vigili del Fuoco, organizzato dall’associazione nazionale Vigili del Fuoco – sezione provinciale di Salerno in collaborazione con il comando provinciale dei caschi rossi. Animazione per i bambini invece in via Scarpone, dalle 18 alle 21, con il Ludobus Artingioco della cooperativa sociale Progetto Uomo di Napoli. Spettacoli e art painting animeranno invece largo De Rossi, nel cuore del centro antico di Giffoni, dove dalle 19 alle 22 andrà in scena lo spettacolo Sonata a quattro piedi di Laura Kibel e Veronica Gonzales. Face painting e laboratori di magia intratterranno i più piccoli con Weronique Art e il Pastrocchio Laba cura della compagnia Ammuina Animation. Spazio alla scienza, dal 17 al 21 luglio, con Co_Scienze, i laboratori di divulgazione scientifica a cura della cooperativa Le Nuvole che, attraverso il gioco, condurrà i bambini alla scoperta delle piccole e grandi scoperte scientifiche nel campo della matematica, della chimica e della fisica.

Dalle 18 alle 20.30, invece, tocca alle animazioni per i più piccoli nel Carpe Diem Village allestito in Piazza Umberto I dalle ludoteche Playhouse e Il Paese delle Meraviglie. Nella cornice del Parco Pinocchio, dalle 18 alle 20.30, è la volta dei laboratori creativi di riciclo, giocoleria e teatrali a cura di L.A.A.V. Officina Teatrale Salerno. Stessa location, alle 20.30, per lo spettacolo Storie di desideri impossibili, firmato da Giacomo Bizzai in collaborazione con la Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’infanzia di Sarmede, in provincia di Treviso, e con l’accompagnamento dei musicisti del corpo bandistico Lorenzo Rinaldi di Giffoni Valle Piana.

Alle 21 il Giardino degli Aranci si trasforma in un palcoscenico all’aperto: saranno i ragazzi di Una voce per la vita ad esibirsi in un concerto che li vedrà impegnati insieme al noto cantante Luca Napolitano. La partecipazione al GFF dei giovani aderenti al progetto, realizzato dal Comune di Latronico, in provincia di Potenza, e la sua comunità ecclesiastica guidata da don Maurizio Giannella, è stata fortemente voluta da Aura e dal Direttore Claudio Gubitosi. Lo spettacolo durerà all’incirca 30 minuti ed i brani che verranno eseguiti ripercorrono un po’ la storia della musica italiana. Il pezzo più forte sarà quello che Napolitano ha scelto di cantare insieme ai giovani, dal titolo A sud di Ne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.