Camera Commercio Salerno: ok bilancio ma Arzano si dimette da Presidente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Camera_Commercio_SalernoGuido Arzano si è dimesso dalla carica di Presidente della Camera di Commercio di Salerno. Il numero uno  della più importante istituzione economica territoriale nel giorno dell’approvazione del bilancio consuntivo ha rassegnato le proprie dimissioni al Consiglio. La notizia era già nell’aria da tempo, tanto che l’appuntamento odierno per l’approvazione del bilancio (già slittato di qualche mese rispetto al previsto a causa dell’incertezza economica interna all’ente) era vissuto con grande attesa.

Arzano, Presidente dall’aprile 2011, ha atteso prima la votazione e l’approvazione del bilancio per poi formalizzare le sue dimissioni. Con Arzano si è dimessa anche l’intera giunta camerale. In un ambiente da resa dei conti, la seduta di discussione ed approvazione di bilancio si è svolta in un clima rovente e non per il caldo torrido di questi giorni. Alla fine il Bilancio della Camera di Commercio è stato approvato con 15 voti favorevoli ed 8 contrari. 5 consiglieri hanno invece lasciato l’aula. Il voto contrario di oggi avrebbe determinato, come nelle intenzioni di una parte politica, il commissariamento dell’Ente, ipotesi scongiurata in extremis. Adesso però si pensa già al successore e da più parti si vocifera il nome di Mauro Maccauro attuale Presidente di Confindustria Salerno. L’altro nome che circola in queste ore è quello dell’imprenditore salernitano Andrea Prete, già Presidente di Confindustria.

Si è votato positivamente al preventivo economico 2015, al rifinanziamento dei fondi all’Aeroporto Costa d’Amalfi (che presentava un buco di circa 2 milioni di euro) ed alla ricapitalizzazione dell’Azienda Intertrade il cui “rosso” pari a 650mila euro verrà ripiantato grazie a fondi destinati a contributi alle imprese per partecipazione a fiere, interventi di promozione turistica ed eventi per lo sviluppo del territorio. In questo modo l’azienda speciale nata nel 1997 per l’internazionalizzazione delle imprese della provincia di Salerno e l’unica fino ad oggi rimasta in piedi dopo l’azzeramento delle altre due – Polaris e Jurimpresa – seguirà la stessa sorte di queste ultime.

In seguito alle dimissioni del presidente, anche i componenti della Giunta della Camera di Commercio di Salerno Antonio Ilardi (vice presidente), Enrico Bottiglieri, Pietro Caggiano e Giuseppe Gallo hanno formalizzato le dimissioni dai rispettivi incarichi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.