La lista dei 18 “Over” obbligherà Torrente a scelte dolorose

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
_FIC25704 portieri, 9 difensori, 8 centrocampisti (sulla carta, visto che Nalini è ko) e 7 attaccanti (anche qui potenzialmente, in attesa del ritorno da Cesena di Fall). Questo è il material umano a disposizione di mister Torrente a Cascia. I giocatori effettivamente al lavoro in Umbria sono 26, ma sono aggregati alla prima squadra anche i giovani della Berretti Ronchi, Di Fraia, Tarallo, Nappo, Arcaleni e Martiniello che a fine ritiro rientreranno alla base, senza contare che alcuni elementi non hanno un contratto: è il caso di Cristea, ancora in attesa di comunicazioni dalla società, ma anche Liverani e Fall per i quali si aspettano gli sviluppi sul fronte Barletta. Il dettaglio a cui bisogna prestare particolare attenzione in vista del prossimo campionato di Serie B è il numero degli atleti “over”, visto che nella lista che andrà depositata in Lega pochi giorni prima dell’esordio in campionato ce ne potranno essere al massimo 18.

Dando per scontato l’ingaggio di Liverani e lasciando invece in sospeso Fall e Cristea, la Salernitana al momento in rosa avrebbe proprio 18 elementi “over”. In particolare: il portiere Liverani; i difensori Lanzaro, Tuia, Bocchetti, Trevisan, Colombo, Franco; i centrocampisti Moro, Pestrin (che non sarà indicato quale elemento bandiera, stando alle dichiarazioni rilasciate da Fabiani nei giorni scorsi per evitare confusioni con le precedenti fallimentarie gestioni societarie), Bovo, Castiglia, Nalini e Grillo; gli attaccanti Calil, Perrulli, Eusepi, Russotto, Gabionetta. C’è chi, come Nalini, in lista potrebbe non essere nemmeno inserito, visto che le sue condizioni fisiche destano preoccupazioni.

Ma, in vista dell’inizio delle ostilità, sembra evidente che la Salernitana debba iniziare a sfoltire la rosa, eliminando i rami secchi, ovvero i giocatori che non rientrano nei piani del tecnico o che non sono ritenuti validi per la Serie B o che dovranno andar via per logiche di mercato, per poter inserire in organico i rinforzi (possibilmente di categoria e che siano funzionali all’idea tattica di Torrente). In bilico ci sono i difensori Trevisan e Bocchetti, così come Castiglia, sono in partenza Perrulli e Grillo, ma il punto interrogativo più grande riguarda Calil. Non occupano invece spazio in lista gli “under”, da questo punto di vista il tesseramento può essere “illimitato”: la Salernitana, che ieri ha ufficializzato l’ingaggio di Strakosha, ha puntato forte su Pollace e potrebbe scommettere anche sul prodotto del vivaio Martiniello, che ha fatto intravedere numeri interessanti in questi primi giorni del ritiro. E’ lecito aspettarsi l’arrivo di altri giovani interessanti, che possano reggere il confronto con la Serie B e dare freschezza ad una squadra un po’ in là con gli anni, in termini di età media.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.