Operato a gamba sbagliata, morto anziano. De Luca: ”Regione accanto a magistratura”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
medici_generica-e1365769430121Non ha retto il cuore di Tomaso Stara, l’86 enne operato per errore al femore sbagliato il 29 giugno scorso dai medici dell’ospedale Sant’Anna e Madonna della Neve di Boscotrecase (Napoli). A risultargli fatali, con ogni probabilità, le due anestesie subite nel giro di poche ore, per rimediare all’errore. I sanitari che parteciparono all’intervento erano stati sospesi.
Sulla struttura pendono diverse denunce relative ad altri presunti casi di malasanità. E sulla vicenda ha espresso la propria opinione sulla sua pagina facebook il neo governatore della Regionr Campania Vincenzo De Luca: Esprimo profondo cordoglio per la morte di Tommaso Stara, l’86enne che tre settimane fa era stato operato per errore al femore sbagliato, costringendo i sanitari ad un secondo intervento chirurgico. Nell’esprimere le mie condoglianze alla famiglia, assicuro il massimo impegno della Regione Campania a sostegno della magistratura per fare chiarezza sulle responsabilità dell’accaduto.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Come li volete chiamare questi pseumedici, incapaci, incoscienti o forse sono quel gran numero di figli di quella caste che non valgono un bel niente ma, per i cognomi blasonati che si ritrovano devono portare avanti le tradizioni….a forza di conoscenze e raccomandazioni . Poverino colui che ci ha rimesso la vita

  2. neanche il più sprovveduto ripara la ruota sbagliata.
    Purtroppo casi di mala sanità dovuti a superficialità sono all’ordine del giorno ed il fatto è che pochi responsabili pagano e pagano poco.
    Criminali autorizzati!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.