ANAS presenta il piano per l’esodo estivo, l’8 agosto giornata nera

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

ESODO_Salerno_Reggio_trafficoUn solo giorno di traffico da «bollino nero» sulle strade e autostrade italiane nell’estate 2015: le ore più «roventi» per chi partirà per queste vacanze 2015 saranno quelle della mattina dell’8 agosto. Traffico molto intenso, da «bollino rosso», invece, verso sud, il 25, 26 e 31 luglio e il 1, 2, 7 e 9 agosto. È quanto emerso durante la presentazione del piano per l’esodo estivo 2015 presentato dall’Anas nella sede del Centro di coordinamento Viabilità Italia. «Bollino rosso» anche per alcune giornate del contro esodo, in direzione nord: 22, 23, 29 e 30 agosto, la mattina del 5 settembre e il pomeriggio del 6 settembre.

I CONSIGLI. «L’8 agosto prevediamo un’intensificazione del traffico – ha detto il direttore centrale delle specialità di Polizia, Roberto Sgalla – e invitiamo chi deve partire in quella data a non mettersi in viaggio al mattino, ma in altre ore della giornata». Sgalla ricorda inoltre che «oltre il 30% degli incidenti avviene a causa di distrazione alla guida. I motivi principali di distrazione sono gli smartphone e altri oggetti tecnologici, la cura della persona, come rossetti e profumi, i bambini non assicurati ai seggiolini e gli animali non assicurati in portantini». Prima di mettersi in viaggio, dunque, consiglia la Polizia, occorre «controllare il veicolo, controllare il proprio stato psico fisico, portare a bordo il necessario per i bambini, come acqua e cibo, partire nelle ore fresche della giornata e rispettare le regole della circolazione».

TRATTI CRITICI. Individuati anche i tratti critici su cui il traffico sarà monitorato 24 ore su 24. La prima sorvegliata speciale è l’ A3 Salerno-Reggio Calabria, con il tratto tra il km 153 ed il km 159 (Viadotto Italia), che sarà riaperto al traffico con doppio senso di marcia il 25 luglio; Sicilia: Autostrada A19 Palermo-Catania; Autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo; Friuli Venezia Giulia: Raccordi Autostradali RA13 ed RA14 verso i valichi di confine; Itinerario E45 (SS675 e SS3 bis): Umbria, Toscana, Emilia Romagna; Direttrici SS1 Aurelia; SS16 Adriatica; SS131 `Carlo Felice´; SS36 del Lago di Como e dello Spluga; SS45 di Val Trebbia; SS106 Jonica e SS18 Tirrena Inferiore.

CONTROLLI. Proprio per cercare di tenere sotto controllo la rete stradale e autostradale, Anas metterà in campo, durante il periodo dell’esodo estivo, 2.500 addetti su tutto il territorio per la sorveglianza, il pronto intervento, il coordinamento tecnico, l’infomobilità e la comunicazione ai clienti, con la possibilità di organizzare il proprio viaggio on line. Nelle stazioni Termini e Tiburtina di Roma, così come negli altri snodi ferroviari del Paese, la Polizia Ferroviaria è pronta a mettere i campo un piano straordinario di vigilanza in coincidenza con il periodo del cosiddetto esodo estivo. Sul territorio 1800 operatori, 600 pattuglie in stazione e a bordo treno, 45 servizi antiborseggio; ed 80 pattugliamenti lungo le linee ferroviarie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.