Consorzi di Bacino, Presidente Provincia Canfora: ”Iannone parla del nulla”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
canfora-salerno-presidente-provinciaIl Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, a seguito di notizie non rispondenti al vero e riprese dall’ex presidente f.f. della Provincia, Antonio Iannone, dichiara:”Non c’è stata nessuna revoca”.

“Chi ha tempo da perdere, trova spesso il modo di riempire le giornate innescando polemiche anche sul nulla, pur di dimostrare che esiste ancora. E’ il caso del coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, che pontifica di aria fritta col piglio di chi sa il fatto suo. Di quali revoche di commissari liquidatori di Consorzi di Bacino parli, non è dato sapere. Né tantomeno di revoca delle revoche, vi è traccia nella produzione di atti burocratici e di governo della Provincia di Salerno. Eppure, chi è stato per anni il facente funzione di Presidente della Provincia dovrebbe sapere che gli atti amministrativi si pubblicano obbligatoriamente all’albo pretorio telematico dell’Ente, senza la cui pubblicazione non hanno alcun valore legale e praticamente non esistono. Dove li ha visti questi atti, non si sa. Sarebbe bastato un clic per controllare. Si vede che la lontananza dal potere provoca le traveggole, con lo spiacevole corollario di espressioni di gratuita maleducazione rivolte al sottoscritto e all’Amministrazione Provinciale”.

Canfora continua: “Il sottoscritto, invece, con l’aiuto della nuova compagine di Sindaci e Consiglieri provinciali, sta lavorando nella più grave crisi istituzionale che la storia delle Province abbia mai conosciuto, per cercare di portare fuori dalle secche la Provincia di Salerno, i servizi essenziali che essa eroga a favore dei cittadini e il personale dell’Ente, che reclama sicurezza e stabilità per il futuro. La verità è che il disastro amministrativo, che il mio predecessore mi ha graziosamente lasciato in eredità, la dice lunga sulla distanza fra la supponenza delle sue parole e dei suoi atteggiamenti e la dura realtà delle strade, delle scuole, dell’ambiente e del ciclo dei rifiuti. E a proposito di rifiuti e della difficile situazione che tutto il settore sta vivendo, fin dal primo giorno del mio insediamento, sto dedicando molte energie, con i miei collaboratori, alla ricerca delle migliori soluzioni per questa fondamentale partita, da cui dipende la qualità della vita dei nostri concittadini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.