La trasferta a Madrid di Fabiani, per motivi personali, frena il mercato granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_56_FabianiCon Fabiani impegnato in Spagna per ragioni strettamente familiari, il mercato della Salernitana resta fermo al palo. Alcuni appuntamenti che il diesse granata aveva in agenda sono stati necessariamente spostati. Ma, nelle prossime ore, sono attesi sviluppi. Con Mariano Grimaldi sono state già poste le basi per il trasferimento in granata di Marco Mancosu: se la Salernitana trovasse l’adeguata contropartita tecnica (Perrulli per ora non intende lasciare il ritiro), l’affare verrebbe concluso a titolo definitivo, in caso contrario l’ex Benevento approderebbe in granata in prestito con diritto di riscatto a fine campionato. Con Grimaldi, si tornerà a parlare anche di Maikol Negro, che ha rifiutato diverse destinazioni, dando priorità a Salernitana e Benevento (dove è approdato il suo mentore, Auteri).

Per conferire qualità al centrocampo, Fabiani pensa allo svincolato Belingheri, ma serve un passo deciso, perché l’ex Livorno ha già ricevuto diverse offerte. Per rimpinguare la batteria degli interni, la Salernitana continua a pensare a Scarsella della Vigor Lamezia. Una volta chiarita la situazione di Calil (ma la cosa potrebbe andare per le lunghe), la società di Lotito e Mezzaroma deciderà se lanciare l’assalto ad un’altra prima punta (che si giocherebbe il posto con Eusepi), circolano sempre i nomi di Cani, Coda, Maniero e Donnarumma (con Catania e Teramo sempre più a rischio esclusione dalla Serie B) o ad un altro esterno. Continua il pressing sulla Juve Stabia per Nicastro, alle vespe è stato offerto Bocchetti. La questione Lupoli sarà approfondita ad agosto, eventualmente.

Per la difesa, se Trevisan spalmasse il suo contratto (e l’ingaggio) su due stagioni, l’ex Padova potrebbe anche rimanere in rosa, altrimenti per la logica del salary cap (ancor prima che per ragioni tattiche) potrebbe essere costretto a cercarsi una nuova sistemazione. Borghese e gli ex granata Schiavi e Bergamelli sono tra i papabili. Nessuna novità per i laziali Crecco, Murgia, Rozzi, Filippini, Seck e Vinicius, accostati alla Salernitana. In uscita, Castiglia ha mercato e a breve gli sarà trovata una nuova collocazione. Fioccano le richieste per i giovani Martiniello e Cappiello, ma i due gioiellini partirebbero solo se si trovasse un progetto in grado di valorizzarli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Secondo me è in vista uno scambio Mendicino-Cristiano Ronaldo,ho visto Fabiani a pranzo con Florentino Perez.

  2. Secondo me è andato al Real per riprendere Higuain…..ohhh Aurelio lo ha pagato 40 milioni e appena lo hanno ceduto il Real ha vinto la Champions….mentre Higuain al Napoli la Sceeempions la fa perdere ai rigori hahaah………prossimo scambio Nocerino pummarola-paella spagnola…vai Giggì corri a Madrid ci stà il tuo Bombolone Benitez

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.