Task Force PSR, Coldiretti Campania: segnale forte del Governatore De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ColdirettiUn segnale positivo che va nella direzione auspicata da Coldiretti Campania nell’incontro avuto a Palazzo Santa Lucia con il presidente De Luca e l’assessore Serena Angioli due settimane fa. La convocazione della task force sul PSR 2007-13 per il prossimo 28 luglio risponde alla necessità di un’inversione di tendenza nei processi decisionali. Oltre ad affrontare il rischio del disimpegno dei 370 milioni di euro, Coldiretti Campania ribadisce l’urgenza di affrontare la programmazione del PSR 2014-20, già in forte ritardo e con seicento osservazioni pendenti dalla Ue. La task force può essere l’occasione per ridefinire la governance del programma di sviluppo rurale.
Il lavoro per la definizione della proposta di PSR 2014-2020 va accelerato con l’obiettivo di ottenerne l’approvazione da parte della Commissione entro tempi brevissimi. Parallelamente andrebbe avviata la predisposizione della strumentazione occorrente per la sua immediata operatività, una volta ottenuta l’approvazione da parte della Commissione. Le disposizioni per l’attuazione del nuovo PSR devono segnare una svolta con il passato ed essere notevolmente alleggerite nei contenuti. Vanno superate le farraginosità che hanno caratterizzato quello attuale. Coldiretti Campania è pienamente consapevole dello sforzo che va compiuto ed è pronta a fare la sua parte per disegnare un PSR più efficace di quello in via di esaurimento e per definire una strumentazione attuativa efficace e attenta alle necessità dei cittadini e delle imprese.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.